Rami Malek sarà Freddie Mercury nel biopic dal titolo Bohemian Rhapsody

Cinema
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Matera dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma e Dublino. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia alle superiori, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Matera dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma e Dublino. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia alle superiori, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

La star della serie Tv Mr Robot, Rami Malek, è stata ingaggiata per interpretare Freddie Mercury nel biopic, da molto tempo in produzione, dedicato al frontman dei Queen. Il film si chiamerà Bohemian Rhapsody e sarà prodotto dalla GK Films che ora è in trattative con Bryan Singer a cui si vuole affidare la regia del film.

La New Regency e la FOX stanno per salire a bordo della barca che produrrà il film, che vede tra i produttori anche Graham King. Brian Singer ha confermato la notizia su Instagram con una foto dei Queen che confermerebbe la sua adesione al progetto e anche quella di Rami Malek. La sceneggiatura è stata affidata a Anthony McCarten, noto sceneggiatore del film La Teoria del Tutto.

Graham King, il produttore del film, ha dovuto sospendere il progetto, originariamente co-prodotto dalla Sony dopo l’uscita di Sacha Baron Cohen a cui era stato affidato il ruolo di punta. Dopo alcuni mesi di stop e la riorganizzazione del lavoro, la produzione è ripartita e adesso vede coinvolti anche Brian May e Roger Taylor nel ruolo di music producer.

 

 

Altri articoli in Cinema

Thor: Ragnarok – La Recensione in Anteprima [NO SPOILER]

Andrea Prosperi20 ottobre 2017

Iron Man: all’inizio Obadiah Stane non era il villain del film

Alessio Lonigro19 ottobre 2017

Addio Umberto Lenzi: ci lascia il regista all’età di 86 anni

Simone La Ganga19 ottobre 2017

Kevin Smith donerà in beneficenza tutti gli introiti dei suoi film prodotti da Weinstein

Giorgio Paolo Campi18 ottobre 2017

Venom: Jacob Batalon lo vorrebbe nel sequel di Homecoming

Alessio Lonigro18 ottobre 2017

Marvel Studios: Frank Grillo torna a parlare di Crossbones

Alessio Lonigro17 ottobre 2017