News

Project Scorpio sarà considerata obsoleta tra 2 anni?

News
Davide Montalto
Davide nasce a Trapani nel luglio del 1995, all’età di 5 anni si trasferisce a Brescia dove vive tutt’ora. Fin da piccolo è appassionato di videogames e serie TV/film, la prima console è stato lo storico nintendo DS Lite, che conserva ancora gelosamente. Dai 15 anni si avvicina al mondo delle serie TV, usando il tempo libero disponibile per l’infinito recupero delle puntate. Da qualche anno si è avvicinato al mondo della MARVEL [..]

Davide nasce a Trapani nel luglio del 1995, all’età di 5 anni si trasferisce a Brescia dove vive tutt’ora. Fin da piccolo è appassionato di videogames e serie TV/film, la prima console è stato lo storico nintendo DS Lite, che conserva ancora gelosamente. Dai 15 anni si avvicina al mondo delle serie TV, usando il tempo libero disponibile per l’infinito recupero delle puntate. Da qualche anno si è avvicinato al mondo della MARVEL [..]

Durante una recente intervista al platform marketing manager di Xbox Canada, Jeff Rivait, sono uscite nuove considerazioni sul nuovo hardware in sviluppo dal Xbox, denominato “Project Scorpio” annunciato alla conferenza E3 2016 di Microsoft.

Rivait ha sottolineato come, Xbox Scorpio, possa diventare obsoleta anche già due anni dopo la sua uscita, chiaramente questo a causa dell’elevata velocità dello sviluppo della tecnologia in campo del gaming. L’esempio è stato fatto usando come paragone l’hardware di Xbox One, che, nel 2013, quando è stato presentato, sembrava molto all’avanguardia, offrendo 8GB di Ram, processori Quadcore e GPU customizzate, ma questo non ha impedito alla console di essere, al giorno d’oggi, nella media. Così è stata posta a Rivait la domanda su Xbox Scorpio, ovvero se anche quest’ultima potesse diventare “superata”nel giro di 2 anni; la risposta è stata la seguente:

“Potrebbe succedere. Quando affermo che stiamo abbattendo le barriere tra le generazioni intendo esattamente questo. La tecnologia si evolve così rapidamente, non vogliamo che i giocatori aspettino da 5 a 8 anni per godere delle innovazioni hardware. Questa è la nostra visione del gaming odierna. I giocatori potranno portare sulla nuova revisione hardware la loro libreria di titoli, senza perdere i soldi investiti nell’ecosistema. In aggiunta, potranno godere di aggiornamenti hardware più frequenti. Probabilmente bisognerà comprare nuove console più frequentemente, ma si avranno così anche esperienze di gioco più profonde, giochi più belli visivamente rispetto ai risultati ottenibili con la versione precedente della console. Se vogliamo fare un paragone col mobile… sì, ci stiamo avvicinando a quell’approccio”.

Queste sono delle deduzioni che chiaramente possono trovare una parte di conferma , infatti ricordiamo che Microsoft punta a offrire una console con 6 Teraflop di potenza, che potrebbe anche aumentare in vista del lancio, fissato per natale 2017.

Altri articoli in News

Iphone 8 – Nuova clip illustrativa per il design del prodotto

Roberta Galluzzo1 luglio 2017

Sony si starebbe preparando per tornare a produrre vinili

Gerardo Americo1 luglio 2017
iPhone

10 anni fa veniva prodotto il primo iPhone

Gerardo Americo30 giugno 2017

SNES Classic Mini: tutto esaurito in soli 30 minuti

Miriam Crucinio27 giugno 2017

Polymega, su Kickstarter la campagna per la console retro modulare

Gerardo Americo8 giugno 2017

Computex 2017 – Annunciati ufficialmente gli Intel Core X

Alessandro Guida30 maggio 2017