Predator: uno strano nuovo titolo arriva per la pellicola in lavorazione

Cinema
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Predator  è una saga tanto particolare quanto il mostro che è nè protagonista, ma da quando è uscito il primo film nel 1987, con la regia di John McTiernan e con protagonista Arnold Schwartzenegger, il franchise si è ritagliato un posto nella cultura popolare e nel cuore dei fan e non è affatto sorprendente che, all’annuncio di un nuovo film, tante orecchie si siano rizzate. L’annuncio però risale oramai a mesi fa e nel frattempo ben poco si sa di questo ultimo sequel di “ Predator “. Forse una delle poche notizie trapelate potrebbe essere quella più confortante per i fan, dato che si dice che non sarà un vero e proprio reboot del primo film. Bisogna inoltre considerare lo scottante argomento del cast, nulla di serio e concreto si sa a tal proposito ma su internet sono circolati nomi di attori di un certo spessore come Benicio Del Toro, James Franco e lo stesso Arnold Schwarzenegger tutti nomi che hanno avuto poche conferme in giro. Shane Black, uno degli attori della pellicola dell’87, sarà sia il regista di questo nuovo film, sia lo sceneggiatore principale. Lui ha dato qualche idea di quello che sta provando a mettere assegno dando qualche indizio su quale sarà il tono del film e perfino su quale potrebbe essere il nuovo look del Predator.

predator_

Per evitare che si possa cadere in errore bisogna ricordare che tutte queste notizie sono frammentarie e non confermate e che di ufficiale si sa ben poco circa questa nuova pellicola. E’ stato il sito Comicbook.com che ha recentemente rivelato che il titolo di lavorazione per il nuovo Predator  è ” Ollie “, un titolo che, senza avere al momento nessuna spiegazione, sembra già molto strano. Ovviamente questa notizia potrebbe non essere preoccupante come alcuni fan del franchise potrebbero temere, dato che è capitato più di una volta che il titolo di lavorazione di un film non avesse nulla a che fare con il titolo definitivo. Ovviamente non è questo il fatto tanto importante, almeno non tanto come il fatto che il regista Shane Black stia cercando di realizzare un film che sia capace di essere all’altezza del primo film.

1403640708515

E’ programmato che il film debutti nelle sale cinematografiche americane il 9 Febbraio 2018, manca ancora tanto tempo perciò è ancora presto per decidere cosa pensarne, anche solo perchè abbiamo ancora troppe poche informazioni.

Altri articoli in Cinema

Crepitus – Trailer e poster del nuovo horror con il clown cannibale

Giorgio Paolo Campi20 settembre 2017

Star Wars Mythos: Sideshow Collectibles annuncia una action figure di Obi-Wan Kenobi che riembie il gap tra le due trilogie

Angelo Tartarella20 settembre 2017
tomb raider

Tomb Raider – Pubblicato il primo trailer ufficiale in italiano

Roberta Galluzzo20 settembre 2017

IT – Scene tagliate: il passato di It e quella scena “molto inquietante”

Giorgio Paolo Campi19 settembre 2017

Crossbones: il personaggio tornerà nell’Marvel Cinematic Universe?

Angelo Tartarella19 settembre 2017
Breathe

Breathe: una nuova, magistrale interpretazione di Andrew Garfield

Nicoletta Salvi18 settembre 2017