Playstation VR: ecco le controindicazioni della realtà virtuale

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Il 13 ottobre uscirà Playstation VR, periferica che realizzerà il sogno di molti videogiocatori di vivere il gioco in prima persona. A spegnere i sogni, però, è il Dottor David Allamby, chirurgo oculare presso la London’s Focus Clinic.

Allamby ha infatti affermato che l’utilizzo del visore potrebbe portare a vomito, miopia, secchezza oculare e altri problemi legati alla vista, soprattutto nei soggetti più giovani. Questo sarebbe dovuto alla carenza di luce derivante dall’uso del dispositivo che, coprendo gli occhi, impedisce loro di entrare in contatto con la luce naturale.

A causare la secchezza oculare potrebbe essere l’intensità dell’esperienza che, coinvolgendo troppo il giocatore, potrebbe portarlo a non sbattere nemmeno le palpebre. L’uso di Playstation VR, inoltre, porterebbe altri problemi alla vista perché impedirebbe agli occhi di mettere a fuoco.

La realtà virtuale può realizzare i sogni, ma è sempre meglio sfruttarla con molta cautela.

Altri articoli in News

Battlefield: il nuovo trailer di DICE è in lavorazione

Francesco Damiani25 febbraio 2018

Biomutant: Tutto ciò che devi sapere

Carmen Graziano25 febbraio 2018

Annunciata l’edizione limitata di Harvest Moon Light of Hope

Carmen Graziano25 febbraio 2018

Detective Pikachu: ecco il nuovo trailer

Carmen Graziano23 febbraio 2018

Warner Bros. crea la prima Escape Room a tema Tomb Raider

Carmen Graziano23 febbraio 2018

Hokuto Ga Gotoku riceve una demo sul Playstation Store giapponese

Antonio Salvatore Bosco22 febbraio 2018