Persona 5: Atlus registra 4 nuovi domini relativi al nuovo episodio della serie JRPG

News
Alessio Meneghini
Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

Dopo aver debuttato in Giappone al termine dello scorso 2016, il JRPG della Atlus, Persona 5 è finalmente approdato, anche sulle console casalinghe d’Europa, riscuotendo un unanime successo di pubblico e critica.

Più di recente, però, lo studio di sviluppo giapponese Atlus avrebbe registrato ben 4 nuovi domini separati, relativi alla nuova incarnazione della serie Persona. Secondo il sito di ricerca domini, Whois, sarebbero 4 i nuovi siti registrati: P5D.jp, P5R.jp, P5U.jp and P5AG.jp.

Sebbene nessuno dei domini registrati sia attivo al momento, molti hanno cominciato ad avanzare ipotesi sulla natura dei quattro misteriosi siti web. Tra le molte speculazioni, quella in cima alla classifica, potrebbe essere il sito di Persona 5 Dancing All Night, possibile seguito dello spin off di successo Persona 4 Dancing All Night.

Quella che appare la spiegazione più probabile è che ogni sito sia dedicato a differenti edizioni o spin off di Persona 5. Per esempio, prima della sua pubblicazione, Persona 4 Dancing All Night era conosciuto con il nome in codice di P4D, il che sembrerebbe condurre ad un’alta probabilità che il nuovo dominio P5D si riferisca a Persona 5 Dancing All Night. Allo stesso modo, se P4U è diventato Persona 4 Arena, è molto probabile che P5U, sia l’anticamera di un probabile Persona 5 Arena.

Ciò che risulta ancora più interessante è che Atlus ha effettuato un sondaggio lo scorso Febbraio, per verificare se i fan volessero una versione beat’m up di Persona 5, insieme a una versione rhythm game, il che sembrerebbe avvalorare questa ipotesi. Inoltre, per la prossima estate, Atlus ha programmato 2 eventi legati a Persona 5: il primo, in Luglio, riguardante la versione Anime del titolo e l’altro, in Agosto, un non meglio decifrato evento live.

Bisogna sempre tenere in mente, però, che quelle che vi riferiamo non sono che mere speculazioni, almeno fino a quando lo studio Atlus non deciderà di renderle ufficiali. Noi, come sempre, vi terremo aggiornati.

Ricordiamo che Persona 5 è disponibile per PS4 e PS3 in Nord America e in Europa.

 

Altri articoli in News

Medievil: il grande ritorno su PlayStation 4

Chiara Parisi10 dicembre 2017

Bayonetta 3, presentato ai Game Awards il teaser e altre novità

Chiara Parisi8 dicembre 2017

Monster Hunter World, tutti i dettagli sulla Beta su Ps4

Chiara Parisi8 dicembre 2017

The Game Awards, annunciati i nuovi presentatori

Chiara Parisi7 dicembre 2017

Assassin’s Creed IV: Black Flag e World in Conflict in regalo con Uplay

Chiara Parisi6 dicembre 2017

Il remake 3D di Secret of Mana avrà una distribuzione fisica molto limitata

Matteo Ivaldi5 dicembre 2017