Fumetti

Per gli scienziati Superman è il migliore tra i supereroi

Fumetti
Alessio Meneghini
Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

I ricercatori dell’università di Leicester non hanno dubbi: Superman è il migliore dei supereroi. Probabilmente anche tra loro c’è stata una di quelle discussioni infinite su chi sia meglio di chi, e per questo hanno pensato di trovare una risposta nell’ambito di un divertente progetto formativo.

Nella parte alta della classifica ci sono anche Wolverine, Thor e Mystica grazie alla rigenerazione, alla grande “potenza in uscita” derivante dai fulmini e alla manipolazione genetica. Il più distruttivo tra tutti è Freccia Nera, il signore degli Inumani, che ha il potere per disintegrare interi pianeti. Secondo i calcoli invece il più “sfigato” sembra essere Batman, ma non per la sua mancanza di superpoteri, ma perché non potrebbe sopravvivere nemmeno a un “semplice” atterraggio a 80 Km/h, cosa che tutti gli altri fanno appena si svegliano.

Per arrivare a questi risultati gli studenti hanno applicato alcuni calcoli per determinare l’equilibrio tra pro e contro di ogni personaggio. Secondo i calcoli eseguiti, se Superman dovesse obbedire alla legge di conservazione dell’energia dovrebbe essere in grado di immagazzinare e poi rilasciare 7,07×105 joule al secondo di energia. Inoltre ha una muscolatura molto possente che gli torna molto utile. In sostanza è il supereroe con più poteri e meno debolezze.

Tempo perso? Probabile, ma per gli studenti coinvolti nel progetto si è trattata di un’attività utile a fare esperienza nella pubblicazione di ricerche. La scoperta tuttavia non coglierà impreparati i fan di tutto il mondo: si sa che Superman è tra i più forti in assoluto. Comunque sia, le possibili obiezioni possono essere tantissime, e si sente già arrivare la folla inferocita che urla “E Goku?!” oppure “E Saitama?!”.

L’articolo che venne pubblicato al termine dello studio, si conclude affermando che i fan ora possono smettere di speculare su chi sia il migliore dei supereroi, se esistessero davvero.

Siete d’accordo?

Altri articoli in Fumetti

Tsukasa Hojo tra gli ospiti Romics 2018

Debora Sistahsoldier19 gennaio 2018

Crossed + 100: La Recensione

Massimiliano Perrone19 gennaio 2018

Rivelato il costume Asgardiano del Doctor Strange

Giovanni Paladino19 gennaio 2018

Hickman parla della prossima opera: sarà Marvel o DC?

Giovanni Paladino18 gennaio 2018

Frank Miller rivela dei dettagli circa il prequel di 300

Imma Marzovilli18 gennaio 2018

Black Science Volumi 5-6, la Recensione – NO SPOILER

Angelo Tartarella18 gennaio 2018