Parco divertimenti a tema Nintendo: apertura nel 2020?

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Circa un anno fa, la Notizia di un accordo tra Nintendo e Universal Studios finalizzato alla creazione di un parco divertimenti a tema, aveva lasciato il pubblico di appassionati a bocca aperta.

Nuove notizie al riguardo sono arrivate soltanto oggi: il giornale giapponese Sankei ha parlato della tanto attesa area Nintendo all’interno del parco Universal Studios di Osaka. Secondo le ultime notizie, infatti, i lavori procedono velocemente e l’area potrebbe aprire nel 2020.

Altre informazioni riportate dal giornale affermerebbero che i costi dell’area dovrebbero essere intorno ai cinquecento milioni di dollari, ovvero maggiori di quelli spesi per l’area Harry Potter. 

Altri articoli in News

Leakate date dei prossimi saldi di Halloween, Black Friday e Invernali di Steam

Alessandro d'Amito20 ottobre 2017

Destiny 2, Prove dei Nove sospese da Bungie per un bug

Beppe Dammacco20 ottobre 2017

For Honor, arriva oggi l’evento di Halloween

Chiara Parisi20 ottobre 2017

Activision modifica una scena di Call of Duty WWII per evitare censurato in Australia

Beppe Dammacco20 ottobre 2017

Dawn Of War III e Warhammer: End Times Vermintide giocabili gratis su Steam

Federico Peres20 ottobre 2017
Mafia GOG

Il primo Mafia torna disponibile per PC e lo fa su GOG.com

Alessandro d'Amito20 ottobre 2017