News

Paragon – Epic Games fa causa ad uno sviluppatore

News
Emanuele Greco
Nato a Palermo non troppo tempo fa, si approccia al mondo del gaming alla tenera età di 6 anni con una PSP, espandendo a dismisura la sua passione negli anni successivi. Ama tutti gli FPS e Free Roaming di ogni genere, tranne giochi sportivi e giochi simulativi. Crescendo sviluppa anche una passione per la tecnologia, riuscendo a soli 8 anni l’impresa di Jailbreak del suo iPhone 3GS. Da allora [..]

Nato a Palermo non troppo tempo fa, si approccia al mondo del gaming alla tenera età di 6 anni con una PSP, espandendo a dismisura la sua passione negli anni successivi. Ama tutti gli FPS e Free Roaming di ogni genere, tranne giochi sportivi e giochi simulativi. Crescendo sviluppa anche una passione per la tecnologia, riuscendo a soli 8 anni l’impresa di Jailbreak del suo iPhone 3GS. Da allora [..]

Paragon, prodotto dalla ben nota Epic Games, è un titolo che gli utenti PC hanno avuto il piacere di giocare da diversi mesi; come in tutti i giochi però i cheaters riescono a trovare degli exploit per ottenere risultati migliori usando hack. Dopo che Ubisoft ha bannato oltre 95.000 account nell’ultimo mese da The Division, ora tocca ad Epic Games, la quale ricorre a metodi più giudiziari, facendo causa allo sviluppatore che ha ammesso pubblicamente su Reddit di aver creato delle hack a pagamento mensile che comprendevano aimbot, triggerbot, visione a raggi X e radar sia 2D che 3D.

La casa di sviluppo chiede il risarcimento e la rimozione delle copie del software dalla circolazione anche se, come suggerito dallo sviluppatore sotto accusa, alcuni utenti sarebbero riusciti a violare il suo software per ridistribuirlo senza bisogno di pagare il tasso mensile.

Secondo voi questa tecnica di combattimento al cheating è corretta?

Altri articoli in News

Detective Pikachu: ecco il nuovo trailer

Carmen Graziano23 febbraio 2018

Warner Bros. crea la prima Escape Room a tema Tomb Raider

Carmen Graziano23 febbraio 2018

Hokuto Ga Gotoku riceve una demo sul Playstation Store giapponese

Antonio Salvatore Bosco22 febbraio 2018

Super Mario Odyssey si aggiorna introducendo la Caccia al Palloncino

Francesco Damiani22 febbraio 2018

Assassin’s Creed Origins: nel Discovery Tour è censurato il nudo artistico

Antonio Salvatore Bosco22 febbraio 2018

Pokémon su Switch: le immagini trapelate sugli starter sono false

Antonio Salvatore Bosco21 febbraio 2018