News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

In queste ore Bandai Namco Games ha pubblicato un teaser trailer brevissimo che va ad annunciare il ritorno di Pac-Man, l’iconico personaggio della software house. Il breve filmato è stato pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale di Pac-Man e lo trovate anche in cima all’articolo.

Non sappiamo nulla su questo nuovo titolo ma immaginiamo che Bandai Namco rilascerà presto qualche informazione e maggiori dettagli. Qualche tempo fa si parlava di un possibile Pac-Man Maker, gioco sulla falsariga del noto Super Mario Maker di Nintendo, con la possibilità di creare i propri livelli e personalizzarli.

Altre ipotesi potrebbero essere che si tratterà di un gioco per mobile oppure per Nintendo Switch ma comunque si tratta soltanto di supposizioni fino a quando non avremo maggiori delucidazioni. Ricordiamo che l’ultimo gioco dedicato alla pallina gialla risale a settembre 2016, ovvero Pac-Man Championship Edition 2.

Altri articoli in News

Capcom sembra suggerire l’arrivo di Monster Hunter XX in Occidente

Antonio Salvatore Bosco21 ottobre 2017

Crystal Dynamics pubblica un’immagine curiosa. Ritorno per Legacy of Kain in vista?

Alessandro Niro21 ottobre 2017

Leakate date dei prossimi saldi di Halloween, Black Friday e Invernali di Steam

Alessandro d'Amito20 ottobre 2017

Destiny 2, Prove dei Nove sospese da Bungie per un bug

Beppe Dammacco20 ottobre 2017

For Honor, arriva oggi l’evento di Halloween

Chiara Parisi20 ottobre 2017

Activision modifica una scena di Call of Duty WWII per evitare censurato in Australia

Beppe Dammacco20 ottobre 2017