News
Daniele Castigliego

Nato nel ferragosto del 1995 a Mestre (Venezia), all’età di 6/7 anni ha cominciato a giocare ai videogiochi e da lì è stata tutta un’ascesa fino ad oggi dove le mie più grandi passioni oltre ai videogames sono i fumetti, i manga e le serie TV. Non ha un genere preferito di videogiochi, gli piacciono tutti indistintamente (tranne quelli di strategia). Grandissimo divoratore di fumetti, Marvel e DC Comics, anche se in fondo in [..]

All’E3 2016 una delle sorprese più acclamate per la quantità di contenuti e per le novità generali aggiunte è stata sicuramente The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Grazie allo Youtuber Arekkz abbiamo scoperto una nuova mossa utilizzabile dentro e fuori il combattimento, ovvero la possibilità di utilizzare lo scudo come una specie di snowboard per scendere rapidamente da colline e montagne. Utilizzando questa mossa però lo danneggeremo ma sarà possibile, come accennato prima, attaccare i nemici lanciando frecce.

Il gioco sarà disponibile nel 2017 e sarà rilasciato per Wii U e NX.

Altri articoli in News

Death Stranding

Death Stranding – Kojima, in un video, ci parla del suo lavoro

Giuseppe Barbieri28 maggio 2017

News curiose da The Last of Us in vista dell’ E3

Imma Marzovilli28 maggio 2017
Hitman

Hitman – Square Enix vuole portare avanti il franchise

Luca Paura28 maggio 2017
The Witcher 3: Wild Hunt

The Witcher 3: Wild Hunt – In arrivo la colonna sonora in vinile

Giuseppe Barbieri27 maggio 2017

Nintendo Switch – Superate le vendite ottenute con Wii nel primo bimestre

Alessandro Guida27 maggio 2017
Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

Crash Bandicoot N. Sane Trilogy avrà tre corrispettivi Trofei Platino

Giuseppe Barbieri27 maggio 2017