Non va all’ospedale per non perdere i Pokémon

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Bosco dell’Oregon: Michael Baker, un ventunenne, è in giro a caccia di Pokémon all’una di notte.

Mentre era impegnato a trovare i mostriciattoli ha visto un altro individuo venirgli incontro, e ha subito pensato che fosse un altro giocatore intenzionato a rubargli i Pokémon. Baker ha così chiesto allo sconosciuto se volesse combattere e l’altro uomo, in tutta risposta, lo ha accoltellato.

Se pensate che il mal funzionamento dei neuroni di Michael si concluda qui, vi sbagliate: nonostante la ferita, ha rifiutato di farsi portare in ospedale perché voleva continuare la sua caccia ai mostriciattoli

Alla fine, probabilmente per il dolore, l’uomo ha cambiato idea e ha deciso di farsi curare.

Altri articoli in News

Pokemon Go: Groudon aggiunto nelle battaglie raid

Marco Pasqualini17 dicembre 2017

Annunciato l’Italian Video Games Awards, un premio ormai quasi Internazionale

Chiara Parisi15 dicembre 2017

One Piece: World Seeker sarà simile a Metal Gear Solid

Marco Pasqualini14 dicembre 2017

Injustice 2 – disponibile la prova gratuita su Xbox One e PlayStation 4

Alessandro d'Amito13 dicembre 2017

Life is Strange arriverà su iPhone e iPad – disponibile il preordine

Alessandro d'Amito13 dicembre 2017

The Wardrobe – Limited Plum Edition in pre-order sul sito ufficiale del gioco

Alessandro d'Amito13 dicembre 2017