Nintendo Switch, arriva la prima app per lo streaming Hulu

News
Chiara Parisi

Fin dal lancio, Nintendo Switch si è vista povera di app multimediali, e questo è rimasto vero almeno fino ad oggi. È infatti possibile scaricare l’app Hulu, un applicazione per lo Streaming di video, film e serie Tv, categoria molto attesa dagli utenti Nintendo.

L’applicazione è gratuitamente scaricabile su Nintendo Switch tramite lo store online già da qualche ora, ma per usufruire del servizio si dovrà aver sottoscritto l’abbonamento ad Hulu, che parte dai 7,99$ ai 39,99$, a seconda di quale si sceglie.

Tra la confusione degli utenti, che non si aspettavano l’arrivo di applicazioni sul E-shop di Nintendo nel aggiornamento settimanale, l’arrivo era stato annunciato, tramite un e-mail, per una data non specifica , ma qualche ora dopo sul sito ufficiale dell’app, che trovate qui, Richard Irving, Vice Presidente dell’azienda produtrice di Hulu ha rivelato ufficialmente che l’applicazione era già disponibile al download.

Speriamo che questo sia solo l’inizio, e che con il tempo si aggiungano i concorrenti più famosi e non, Netflix, Amazon Prime Video, HBO Go e così via, in modo da variare la scelta ed i contenuti disponibili.

Fonte

Aggiungi un commento all'articolo! Clicca qui.

Aggiungi commento

Questa email risulta già registrata. Usa il Modulo di login o inseriscine un'altra.

Hai inserito una username o una password errata

Devi effettuare il login per inserire un commento.

Altri articoli in News

L’ottava edizione dei G2A Deal è Online con cinque titoli a prezzo stracciato

Chiara Parisi17 novembre 2017

Star Wars Battlefront II, Dice rimuove temporaneamente le microtransazioni

Chiara Parisi17 novembre 2017

Ubisoft aprirà un nuovo studio a Berlino che lavorerà a Far Cry

Federico Peres17 novembre 2017

Rainbow Six Siege, annunciato con un trailer un nuovo operatore.

Chiara Parisi17 novembre 2017

Dynasty Warriors 9: annunciata la data d’uscita in Europa

Federico Peres16 novembre 2017

La Terra di Mezzo: L’ombra della Guerra, nuovi contenuti gratuiti in arrivo

Chiara Parisi16 novembre 2017