NieR – Disponibile per l’acquisto immediato sul sito di Square Enix

News
Giuseppe Barbieri
Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Avevo circa 7 anni quando per la prima volta vidi uno dei miei fratelli giocare ai titoli più simbolici sulla prima Playstation, come Crash Bandicoot o Resident Evil 3: Nemesis. Da quel giorno mi sono interessato a questo mondo, facendo crescere sempre più la passione per i videogiochi. Credo e affermo che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte e di espressione che si unisce ad altri tipi di arte che insieme riescono catapultarti in un altro mondo. Ciò che apprezzo per lo più nei videogiochi sono le storie profonde, giocherei a COD o a qualunque altro multiplayer soltanto per noia. Amo le storie, e amo crearle. Oltre ad essere un videogiocatore in cerca di storie ho, da qualche tempo, anche l'interesse per la lettura e la scrittura.

Il mese scorso, vi avevamo parlato di NieR, il primo capitolo della celebre saga ideata da Yoko Taro, che debuttò nel lontano 2010 su Playstation 3.

Visto il gran successo che ha ottenuto NieR: Automata, di cui vi invitiamo a leggere la nostra recensioneSquare Enix aveva deciso proprio il mese scorso di rispolverare il vecchio titolo e riportarlo alla luce con delle nuove ristampe sulla medesima console.

NieR

La notizia, per i fan, è sicuramente molto entusiasmante. Fino ad ora, era possibile acqusitare il gioco soltanto usato e non da i propri rivenditori di fiducia, ma da rivenditori privati. Fin qui non ci sarebbe nulla di male se non del fatto che questi ultimi, offrivano la vendita del gioco ad un prezzo decisamente troppo elevato.

I tali, infatti, consideravano il gioco come un pezzo raro del mondo videoludico, e proprio per questo non volevano “regalarlo”. Questa notizia cambierà sicuramente gli affari di questi rivenditori.

NieR

Nonostante la copertina sia uguale, la versione recuperabile usata sarà comunque rara poiché appartiene alle prime stampe risalenti al 2010. Per alcuni sarà un dettaglio irrilevante, ma i veri collezionisti preferiscono sicuramente la prima edizione.

Dunque, se siete interessati all’acquisto immediato del gioco, vi rimandiamo sulla pagina Italiana del prodotto, il cui costo sarà di 29,99 €, a cui dovranno essere aggiunte anche le spese di spedizione.

NieR

Non è chiaro se il gioco godrà dei sottotitoli in Italiano o meno, il publisher non ha rilasciato le specifiche tecniche del prodotto.  

Altri articoli in News

Pokémon su Switch: le immagini trapelate sugli starter sono false

Antonio Salvatore Bosco21 febbraio 2018

[RUMOR] Pokémon su Switch: ecco i possibili Starter di ottava generazione

Antonio Salvatore Bosco21 febbraio 2018

Dragon Ball FighterZ: ecco le prime immagini ufficiali per Broly e Bardak

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Bornout Paradise è pronto a tornare su console next gen

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Death Stranding: Kojima sta pianificando qualcosa per l’E3 2018

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Diablo III arriverà su Nintendo Switch nei primi mesi del 2019?

Francesco Damiani20 febbraio 2018