Niantic affronterà una Class Action per gli eventi del Pokémon GO Fest

News
Alessandro d'Amito
Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.
@Siberian89

Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.

Dopo la brutta figura e la perdita di fiducia dei giocatori ottenute con il Pokémon GO Fest, del cui fallimento abbiamo parlato con rammarico nel nostro speciale, Niantic sembra che dovrà affrontare anche le conseguenze legali della sua incapacità di gestire l’evento.

Infatti, un gruppo di partecipanti alla festa per l’anniversario del gioco ha intentato una causa tramite class action alla società sviluppatrice, coordinata e presentata dall’avvocato Thomas Zimmerman. Il motivo della causa non è tanto la ricerca di fortuna o danni morali quanto la voglia di vedere rimborsate le spese di viaggio per la presenza a Chicago durante l’evento.

pokemon go fest folla

Il primo a prendere parte alla causa, seguito poi dal almeno una trentina di altri giocatori, è stato proprio un allenatore che ha dovuto viaggiare dalla California fino a Chicago, mentre molti sono stati i presenti che hanno dovuto sostenere spese di viaggio ancora maggiori.

Parlando della class action con Polygon, l’avvocato ha specificato che Niantic sta offrendo già una soluzione per non aver avuto la possibilità di catturare i pokémon leggendari, ma non è quello che il gruppo di giocatori cerca. Speriamo che queste situazioni spingano la società a gestire meglio il fortunato evento sociale che è stato Pokémon GO dalla sua pubblicazione durante l’estate scorsa.

Fonte: Anime News Network

Altri articoli in News

Crystal Dynamics pubblica un’immagine curiosa. Ritorno per Legacy of Kain in vista?

Alessandro Niro21 ottobre 2017

Leakate date dei prossimi saldi di Halloween, Black Friday e Invernali di Steam

Alessandro d'Amito20 ottobre 2017

Destiny 2, Prove dei Nove sospese da Bungie per un bug

Beppe Dammacco20 ottobre 2017

For Honor, arriva oggi l’evento di Halloween

Chiara Parisi20 ottobre 2017

Activision modifica una scena di Call of Duty WWII per evitare censurato in Australia

Beppe Dammacco20 ottobre 2017

Dawn Of War III e Warhammer: End Times Vermintide giocabili gratis su Steam

Federico Peres20 ottobre 2017