Need For Speed 2017, annunciato ufficialmente il suo ritorno

News
Miriam Crucinio
Classe 1984, nasce e cresce in un piccolo paesino Lucano, per poi spostarsi a Lecce dove studia Restauro all’Accademia di Belle Arti. Appassionata di cinema, amante dell’arte, dei fumetti, delle serie TV e dei videogames una vita non le basta! Nel 2016 frequenta un corso di fumetti e spera che finalmente smettano di dirle che è troppo vecchia per queste cose. La verità è che lo è, ma non le interessa perché da grande vuole guidare il Tardis.

Classe 1984, nasce e cresce in un piccolo paesino Lucano, per poi spostarsi a Lecce dove studia Restauro all’Accademia di Belle Arti. Appassionata di cinema, amante dell’arte, dei fumetti, delle serie TV e dei videogames una vita non le basta! Nel 2016 frequenta un corso di fumetti e spera che finalmente smettano di dirle che è troppo vecchia per queste cose. La verità è che lo è, ma non le interessa perché da grande vuole guidare il Tardis.

Dalle pagine del sito ufficiale di Ghost Games, ci arriva una fantastica notizia: il ritorno di Need For Speed entro il 2017. I ragazzi di Ghost Games ci tengono così, a ringraziare tutti i fan della saga:

Prima di tutto, vogliamo ringraziarvi. Quando abbiamo lanciato il reboot nel 2015, siamo rimasti colpiti dalla quantità di feedback che ci avete fornito. La vostra passione per Need for Speed era chiarissima ed è in gran parte grazie a questo che oggi siamo ancora qui.”

Oltre a rallegrarci la giornata con l’annuncio del nuovo capitolo, dal sito ci arriva anche l’intenzione del team di mantenere al meglio la personalizzazione dei veicoli:

La personalizzazione… Noi l’amiamo, voi l’amate, tutti l’amano. Come si fa a non amarla? Vi assicuriamo che ci stiamo impegnando per dare uno spazio adeguato alla personalizzazione nella serie. Non scomparirà di certo, anzi giocherà un ruolo fondamentale come sempre, nel prossimo gioco e in seguito.

Una delle novità di questo nuovo capitolo, è la possibilità di giocare offline, a differenza dei precedenti titolo, con la modalità giocatore singolo che permetterà agli utenti di mettere il gioco in pausa.

Il centro focale del nuovo Need For Speed saranno gli inseguimenti con la polizia e le ambientazioni che, come promettono i ragazzi di Ghost Games, saranno funzionali e mozzafiato:

Che tu stia ammirando il mezzo che hai appena finito di personalizzare o gareggiando in un evento tra i canyon, avrai bisogno di un mondo non solo bello da vedere, ma che ti offre lo spazio in cui fare ciò che ti piace. Ci metteremo ancora più azione e ti daremo la possibilità di divorare tutto l’asfalto (o lo sterrato) che vuoi.

D’altronde questo risulta evidente già osservando la prima immagine ufficiale del gioco, pubblicata da Ghost Games ed Electronic Arts.

Non sappiamo molto sulla data di uscita, ma il team di sviluppatori garantisce che vedremo il titolo entro il 2017. Per altri aggiornamenti bisognerà attendere il prossimo evento EA Play, organizzato da Electronic Arts e che si terrà tra il 10 ed il 12 giugno.

Altri articoli in News

Pokémon su Switch: le immagini trapelate sugli starter sono false

Antonio Salvatore Bosco21 febbraio 2018

[RUMOR] Pokémon su Switch: ecco i possibili Starter di ottava generazione

Antonio Salvatore Bosco21 febbraio 2018

Dragon Ball FighterZ: ecco le prime immagini ufficiali per Broly e Bardak

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Bornout Paradise è pronto a tornare su console next gen

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Death Stranding: Kojima sta pianificando qualcosa per l’E3 2018

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Diablo III arriverà su Nintendo Switch nei primi mesi del 2019?

Francesco Damiani20 febbraio 2018