Moonshine #1: svelata la variant cover di Frank Miller

Anteprime
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Frank Miller e Brian Azzarello hanno collaborato in casa DC Comics recentemente per la realizzazione della mini-serie – ancora in corso – ” The Dark Knight 3: The Master Race“, creata appunto dai due celebri artisti del fumetto. Recentemente questa collaborazione si è espansa anche alla Image Comics, in quanto Miller ha provveduto a realizzare una sua variant di Moonshine #1, testata scritta da Azzarello e disegnata dall’artista Eduardo Risso, con cui Azzarello aveva già lavorato per realizzare la serie “100 Bullets“.

Cover B di Moonshine#1, realizzata da Frank Miller.

Ecco il riassunto ufficiale della trama di Moonshine #1: ” Ambientato durante il Proibizionismo, nelle profondità dei boschi degli Appalachi, racconta la storia di Lou Pirlo, un brillante trafficante di città mandato da New York City per contrattare con Hiram  Holt, il migliore distillatore e trafficante di liquore della Virginia dell’Ovest. 

Quello che Pirlo non sa è che Holt è proprio astuto e senza scrupoli come ogni boss della mala vita di New York City. 

Perché non solo Holt fa qualsiasi cosa per proteggere il suo traffico di liquore, ma non si fermerà nemmeno davanti a nulla pur di proteggere un segreto di famiglia ancora più oscuro… un segreto di famiglia soprannaturale e sanguinoso che non dovrà mai vedere la luce del sole… o meglio ancora, la luce della luna piena”.

MOONSHINE #1 segna il ritorno di un team creativo che con “100 Bullets” ha vinto l’Eisner Award, riuscendo a definire il crimine nel fumetto moderno. Oltre questo, Moonshine segna anche la prima volta in cui la coppia Azzarello/Risso si trova a collaborare sotto l’egida della Image Comics.

In questa nuova testata i due artisti sfidano loro stessi, mettendo alla prova la loro stessa abilità di narrare crimini, mettendo un colpo di scena horror in una classica storia di gangster.  Il numero #1 avrà una variant cover disegnata dalla leggendario creatore di fumetti, Frank Miller“.

Moonshine#1 arriverà nelle edicole e nelle fumetterie americane il 5 Ottobre 2016.

Altri articoli in Anteprime

The Last Temptation, la Recensione – NO SPOILER

Angelo Tartarella21 novembre 2017

Second Sight Vol. 1, la Recensione – No Spoiler

Angelo Tartarella14 novembre 2017

Dreaming Eagles, la Recensione – No Spoiler

Angelo Tartarella26 ottobre 2017

Replica: vol 1 – Transfer, la Recensione – NO SPOILER

Angelo Tartarella18 ottobre 2017

Manifest Destiny Vol. 5, la Recensione – No Spoiler

Angelo Tartarella17 ottobre 2017

Punisher: The Platoon, le origini del punitore in Vietnam

Simone La Ganga13 ottobre 2017