News

Monsters di Gareth Edwards avrà una serie televisiva dedicata

News
Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Appassionato di cinema, videogiochi e serie TV da forse troppo tempo e con sempre tanti, troppi, film da vedere, videogiochi da giocare e serie TV da completare.

Nell’ormai lontano 2010 Gareth Edwards fece il suo ingresso sulla scena internazionale con il suo primo film, all’epoca ancora di stampo indipendente, Monsters. La pellicola si fece immediatamente notare per gli impressionanti effetti visivi completati dallo stesso regista, ma anche per come una storia interessante potesse sopperire al basso bilancio di cui la produzione disponeva. Il lavoro di Edwards gli valse anche una nomination ai premi BAFTA nella categoria “miglior debutto” per uno sceneggiatore inglese, regista o produttore. Questo è sicuramente uno dei motivi per cui il regista finì a dirigere il riavvio di Godzilla nel 2016.

MonstersMonsters ha già avuto un seguito, intitolato Monsters: Dark Continent, ma non è stato in grado di raggiungere il successo del precedente, soprattutto perché non venne girato da Gareth Ewards e prende semplicemente piede nello stesso universo del primo film. Per questo motivo adesso si è deciso di fare di Monsters una serie TV, che, secondo Deadline, è in lavoro presso Vertigo Films con l’intenzione di trasmetterlo sul canale 4 del Regno Unito. I produttori della serie sperano comunque di trovare un partner più grande negli Stati Uniti e già sembra che Netflix ed Amazon siano interessati ad una collaborazione.

Per coloro che non avessero mai visto Monsters, esso narra le vicende di un giornalista che deve scortare la figlia del proprio datore di lavoro al di fuori di una zona di quarantena a confine tra il Messico e gli Stati Uniti d’America. Proprio lì infatti vi è stato l’arrivo di strane creature aliene, per lo più gigantesche estremamente pericolose. Il seguito invece racconta altre vicende, ma sempre immerse in quell’ambientazione “fantascientifica”.

Monsters

Tempo fa vi fu una discussione per una serie televisiva basata sull’ambientazione nata con le pellicole senza Gareth Edwards, ma la cosa finì con un nulla di fatto. All’epoca non vi erano dettagli su una possibile storia così come accade adesso, ma stavolta Edwards ha dichiarato che sarebbe contento di essere coinvolto dietro le quinte in queste fasi preliminari per poi avere un ruolo più importante quando il progetto avrà il via libera.

Ronan Bennet, ideatore della serie criminale Top Boy, sarà il supervisore della serie affiancato da Daniel Fajemisin-Duncan e Marlon Smith, i due dietro la serie britannica UK, che si occuperanno della sceneggiatura. Proprio questi due sceneggiatori hanno di recente venduto a Warner Bros uno script denominato Red Star e speriamo che loro due siano in grado di tirare fuori qualcosa di interessante e creativo da quanto lanciato inizialmente da Edwards.

Monsters

Le serie TV basate su produzioni cinematografiche non sempre riescono a bissare il successo dei loro fratelli maggiori, ma visto che Monsters non è mai stato un blockbuster con una grande comunità di appassionati da soddisfare, potrebbe esserci più di un’opportunità per fare qualcosa di realmente ottimo.

Fonte: slashfilm.com

Altri articoli in News

Seconda Stagione di Trolls: il nuovo trailer

Carmen Graziano23 febbraio 2018

TITANS – Elasti-Girl sarà presente nella serie

Andrea Prosperi21 febbraio 2018

Nuovo Trailer per Jessica Jones!

Andrea Prosperi21 febbraio 2018

The Walking Dead – Nuovo promo per la MidSeason Premiere

Andrea Prosperi19 febbraio 2018

Metropolis: la nuova serie DC arriverà in TV entro il 2019

Andrea Prosperi15 febbraio 2018

True Detective – Nuovi ingressi nel cast della terza serie

Andrea Prosperi15 febbraio 2018