Mission: Impossible 6 – Annunciato il cast tra confermati ritorni e piccole sorprese

News
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Pochi franchise sono durati tanto quanto Mission: Impossible, ma oltre 20 anni dopo Tom Cruise ha ricoperto il ruolo di protagonista nel primo film ispirato alla serie televisiva del 1960, la saga è ancora forte, con il sesto film che si appresta ormai ad entrare in produzione. Mentre riguardo Mission: Impossible 6 non sono stati rilascati ufficiali dettagli sulla trama, il blockbuster ha lentamente reclutato attori per ques’ultimo capitolo, e ora il cast completo è stato finalmente annunciato.

L’annunci è avventuo al CinemaCon alla presentazione di Mission: Impossible 6. L’annuncio ha chiarito che un sacco di volti noti torneranno a condividere lo schermo con Tom Cruise, sempre nei panni di Ethan Hunt, l’anno prossimo. Tra le facce che sono destinate a ritornare nella sesta pellicola della saga ci sarà Rebecca Ferguson nel ruolo di Ilsa Faust, Ving Rhames come Luther Stickell (che è l’unico altro attore a comparire, oltre a Cruise, in tutti i film del franchise), Simon Pegg come Benji Dunn, Alec Baldwin nel ruolo di Alan Hunley e Sean Harris nel ruolo di Solomon Lane.

Con l’eccezione di Lane, tutti questi individui sono alleati di Ethan, in un modo o nell’altro, quindi portarli indietro ha senso. Mr. Lane, l’ex capo de Il Sindacato, è stato visto l’ultima volta in Rogue Nation mentre veniva preso in custodiona dall’IMF, sarà quindi interessante vedere come egli sia coinvolto nel sesto film, ovvero se di nuovo come antagonista (possibilità più concreta) o venendo costretto nell’assistere i protagonisti.

Un assente che salta agli occhi è Jeremy Renner, che ha intepretato William Brandt in Ghost Protocol e Rogue Nation. Non sono state fornite ragioni per cui Renner non sarà parte del cast di Mission: Impossible 6, ma dato che è al momento impegnato con l’arco e le frecce per interpretare di nuovo Occhio di Falco nei due film consecutivi Avengers: Infinity War e Avengers 4, si può congetturare che i suoi doveri con la Marvel lo abbiano trattenuto.

Presupponendo che Renner non sarà capace di liberare in tempo per registrare almeno un cameo in Mission: Impossible 6, si spera almeno che, nel film, spiegheranno cosa è accaduto a Brandt, sia che egli sia stato ucciso in serivzio o trasferito altrove per qualunque ragione.

Parlando invece delle nuove facce, in questo nuovo capitolo di Mission Impossible, troviamo anche Henry Cavill, Sian Brooke e Vanessa Kirby,  ma non si sa ancora nulla circa i loro rispettivi ruoli. Insieme con le informazioni sul casting, è stato anche detto che le riprese di Mission: Impossible 6 saranno a Londra, Parigi, India e Nuova Zelanda. Gireranno anche in IMAX 3D, che è adatto per un film che contiente così tanta azione ed emozioni, e farà certamente sembrare la pazzesca sequenza a cui Tom Cruise si sta preparando da oltre un anno, ancora più pazza.

Diretto da Christopher McQuarrie, Mission: Impossible 6 arriverà nei cinema americani il 27 Luglio 2018.

 

Altri articoli in News

Deadpool 2: ci sarà il Fenomeno nel film?

Alessio Lonigro24 novembre 2017
Jurassic World 2

Jurassic World 2: il primo teaser trailer è finalmente online

Nicoletta Salvi24 novembre 2017
justice league

Justice League: il figlio di Zack Snyder incolpa la Warner Bros del risultato finale

Roberta Galluzzo24 novembre 2017

Avengers 4: nuova misteriosa foto dal set

Alessio Lonigro23 novembre 2017

Jude Law sarà Mar-Vell in Captain Marvel!

Stefano Grillanda23 novembre 2017

John Lasseter lascia la Pixar per sei mesi a causa di “comportamenti inadeguati”

Matteo Ivaldi22 novembre 2017