Marvel Studios: le ultime dichiarazioni di Kevin Feige

Cinema
Alessio Lonigro
Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

Nato nel 1999 a Bari, comincia a leggere fumetti a partire dal 2007, in piena Civil War. Ma è dal 2012 che nasce il suo amore definitivo per una delle più importanti case editrici di sempre: la Marvel. Non importa se si parli di film, fumetti o serie TV... Alessio e la Casa delle Idee sono una cosa sola!

In occasione del tour promozionale di Thor: Ragnarok, in uscita nelle sale italiane il prossimo 25 Ottobre, il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige ha risposto ad alcune interessanti domande inerenti al futuro del Marvel Cinematic Universe.
CI SARÀ UNA FASE 4?
Per quanto riguarda le sorti del MCU ed in particolare di un’ipotetica “Fase 4”, Kevin Feige ha spiegato che per il momento tutta l’attenzione è focalizzata sui film che condurranno ad Avengers 4 (la cui uscita è prevista per Maggio 2019) e sulla ricerca di un finale adeguato per quello che è stato il “primo ciclo” del MCU, composto da ben 22 film. Sembra, inoltre, che ai Marvel Studios abbiano le idee chiare per il futuro e sappiano come procedere per il post-Infinity War/Avengers 4.
SPIDER-MAN: HOMECOMING HA DAVVERO ROTTO LA CONTINUITY TEMPORALE DEL MCU?


Sin da quando Spider-Man: Homecoming è stato rilasciato nelle sale internazionali, il “capoccia” dei Marvel Studios non si era mai pronunciato circa il salto temporale di ben 8 anni che intercorre tra The Avengers e gli eventi narrati in Captain America: Civil War e in Homecoming stesso. Finalmente però, Feige ha fatto luce sulla questione dichiarando che prima o poi i Marvel Studios dovranno pubblicare il documento ufficiale riguardante la timeline dell’intero MCU ponendo definitivamente la parola “fine” sulla convinzione secondo la quale un film uscito, ad esempio, a Novembre 2017 debba essere ambientato nello stesso identico periodo.
MA CAPTAIN MARVEL… DOV’È?
Come sappiamo, il film su Captain Marvel sarà ambientato negli anni ’90 e sarà una sorta di prequel “spirituale” del primo Iron Man. Tuttavia la domanda sorge spontanea…che fine ha fatto l’eroina metà Kree, metà umana? Ipotizzare dove si trovi attualmente Carol Danvers a.k.a Captain Marvel nel MCU non è per niente semplice ma Feige ha “chiarito” anche questa questione, rimanendo ugualmente nel vago. A quanto pare “la chiave…è la fuori”…questa la risposta di Feige mentre indica il cielo.


In conclusione, a prescindere da quali siano i piani futuri, le idee e le intenzioni dei Marvel Studios, il MCU avrà lunga vita e, finché porterà prodotti di qualità, tutti i fan dei fumetti non smetteranno mai di vederli!

Altri articoli in Cinema

Avengers Infinity War: Per Chris Hemsworth il film sarà un evento storico

Francesco Damiani18 gennaio 2018

John Wick 3: rivelati Cast e data di inizio riprese

Dario Penza18 gennaio 2018
Mission Impossible 6

Mission Impossible 6 – Altro infortunio per Tom Cruise?

Luca Paura18 gennaio 2018

Il reboot di Halloween aggiunge un altro volto noto al cast

Imma Marzovilli18 gennaio 2018

Il Re della Polka, la Recensione – No Spoiler

Angelo Tartarella18 gennaio 2018

Star Wars: Gli Ultimi Jedi non ottiene incassi buoni in Cina

Silvestro Iavarone17 gennaio 2018