Marvel Legacy, Avengers: No surrender è il nuovo evento settimanale

Fumetti
Alessio Meneghini
Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

Alessio, nato a fine luglio del 1995 a Venezia, si appassiona fin dalla nascita del mondo Nerd. La sua passione nasce grazie ai supereroi (principalmente della DC Comics) e si amplifica con l’arrivo della Playstation all’età di 6 anni, la quale lo aiuta ad entrare nel mondo videoludico. Crescendo la sua passione raggiunge nuovi orizzonti, quali la passione per il cinema e per le serie TV; tra le sue serie TV “preferite” [..]

The Beginning of the End, è questa la frase che annuncia l’arrivo del nuovo evento Marvel a Gennaio 2018 e rivelato da Marvel Legacy #1.

Avengers: No surrender avrà cadenza settimanale, durerà tre mesi e coinvolgerà le testate U.S.Avengers e Uncanny Avengers. Nell’evento saranno coinvolti Mark Waid (Avengers), Al Ewing (U.S.Avengers) e Jim Zub (Uncanny Avengers) oltre ai disegnatori Pepe LarrazPaco Medina e Kim Jacinto.

Nell’immagine promozionale possiamo vedere Bestia, Quicksilver, Thor, Rogue e Visione accompagnati da un personaggio uscente dal Mjolnir della Dea del Tuono. Dietro di essi la statua dei membri fondanti dei Vendicatori insieme al nuovo personaggio Voyager.

Di seguito vi postiamo l’immagine un po’ più chiara:

Altri articoli in Fumetti

Peggy Carter abbraccia lo scudo di Captain America in Exiles #3

Giulio Pio Dima20 aprile 2018

Shockdom presenta SOL

Redazione20 aprile 2018

Bao Publishing presenta Iperurania

Redazione20 aprile 2018

Shockdom presenta HI/LO 3 – Live Wire

Redazione20 aprile 2018

La nuova immagine dei Fantastici 4 suggerisce il ritorno di un altro gruppo

Giulio Pio Dima19 aprile 2018

Punisher torna alle origini: non più War Machine a partire dal rilancio

Giulio Pio Dima18 aprile 2018