Cinema
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Matera dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma e Dublino. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia alle superiori, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Matera dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma e Dublino. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia alle superiori, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Il Marvel Cinematic Universe è stato costruito attorno all’epico evento che sarà trattato nel film Avengers: Infinity Wars. Le vicende che saranno narrate nel film prendono il via da un importante antefatto che vede protagoniste le Gemme dell’Infinito. Un alone di mistero aleggia attorno a queste Gemme e anche per i fan dei fumetti Marvel è difficile capire il nesso tra le pietre dei fumetti e quelli del Marvel Cinematica Universe. Andiamo quindi a vedere nel dettaglio le Gemme dell’Infinito, e soprattutto cosa sono e cosa fanno. 

LA GEMMA DELLO SPAZIO

marvel-cinematic-universe-infinity-stones-the-tesseract-space-st-208682

La Gemma dello Spazio è meglio conosciuta come Tesseract e ha fatto la sua prima comparsa in Captain America: Il primo vendicatore. Successivamente è stata utilizzata anche da Loki in The Avengers per teletrasportare sulla terra l’esercito dei Chitauri. Quindi il maggior potere di questa gemma è proprio quello di aprire portali nello spazio.

Dove si trova adesso: Thor ha portato Loki e il Tesseract ad Asgard alla fine del primo film sugli Avengers. Ma, dal momento che Loki ha segretamente usurpato il trono di odino ad Asgard (come si vede alla fine di Thor: The Dark World), non c’è modo di sapere dove ora sia la Gemma dello Spazio/Tesseract.

LA GEMMA DELLA REALTÀ

marvel-cinematic-universe-infinity-stones-the-aether-reality-sto-208683

La Gemma della Realtà è meglio conosciuta come The Aether e ha la consistenza di un liquido viscoso di colore rosso. Fa la sua prima comparsa in Thor: The Dark World. Non è chiaro l’esatto potere di questa gemma, ma si sa che può trasformare in qualche modo la realtà e le sue componenti. È stata nascosta in una sacca dimensionale su cui inciampa Jean Foster (Natalie Portman). Dopo di che è stata presa dal suo corpo da Malekith, il leader dei Dark Elves. Thor però riesce a recuperare la Aether da Malekith e la riporta su Asgard.

Dove si trova adesso: Gli asgardiani non vogliono due gemme dell’infinito nello stesso posto, quindi hanno affidato la gemma della realtà al Collezionista (Benicio Del Toro), per custodirla in un posto sicuro. Ma sappiamo che il museo del Collezionista è esploso in Guardiani della Galassia e probabilmente la pietra della realtà si trovava ancora lì.

LA GEMMA DEL POTERE

Marvel's Guardians Of The Galaxy The purple "Power" Infinity Stone revealed in the Collector's Lab Ph: Film Frame ©Marvel 2014

Il potere di questa gemma è abbastanza lineare: essa ha apparentemente un infinito potere esplosivo. È stata introdotta nel film I Guardiani della Galassia come “The Orb”, dove Peter Quill e il suo team apprendono che essa appartiene al Collezionista.

Dove si trova adesso: La Gemma del Potere si trova su Xandar nella cripta della Nova Corps, dal momento che Quill  l’aveva rubata da Yondu e posta nelle mani giuste.

LA GEMMA DELLA MENTE

mind-stone

La Gemma della Mente è stata descritta per la prima volta da Tony Stark e Bruce Banner che l’hanno definita come qualcosa di talmente potente che non può essere concepita da umani. Essa ha il potere di controllare la mente, accrescere l’intelligenza di chi la usa e addirittura risvegliare poteri sopiti nelle persone (come in Quicksilver e Scarlet Witch), oppure generare conoscenza (come Ultron). È apparsa per la prima volta sullo scettro di Loki in The Avengers, successivamente è stata presa dalla SHIELD e messa nelle mani dell’ HYDRA, che l’ha usata per creare i “Gemelli”. Dopo, gli Avengers sono riusciti a riprendere lo scettro di Loki e quando Stark e Banner hanno scoperto che in esso c’era la pietra della mente, l’hanno usata per creare Ultron, che, di contro l’ha usata per creare La Visione.

Dove si trova adesso: Dopo la sentenza di Thor, La visione adesso indossa la Gemma della Mente sulla sua fronte e ne è il protettore.

LA GEMMA DEL TEMPO

time-stone

La Gemma del Tempo viene usata, ovviamente, per controllare il tempo. Essa è stata portata sulla terra dal primo Stregone Supremo, Agamotto, diventando così l’Occhio di Agamotto. È protetta dai maestri delle arti mistiche ed è stata usata per l’ultima vota (fino ad ora) dal Doctor Strange per difendere la terra da Kaecilius e Dormammu.

Dove si trova adesso: Il Maestro delle Arti Mistiche è ancora in possesso della gemma e la custodisce in un luogo sicuro.

LA GEMMA DELL’ANIMA

soul-stone

Ancora non sappiamo bene quale sia la funzione della Gemma dell’Anima nell’Universo Cinematica Marvel. Teoricamente, essa dovrebbe cambiare o donare potere all’anima.

Dove si trova adesso: Non abbiamo alcuna idea su dove questa gemma si possa trovare. Ma le teorie dei fan sono molte e con Guardiani della Galassia 2 e Thor: Ragnarok, ci sono buone possibilità che questa gemma faccia la sua prima comparsa sul grande schermo.

Altri articoli in Cinema

star wars

Star Wars Episodio VIII – L’arco narrativo di Kylo Ren

Roberta Galluzzo20 agosto 2017
Ant-Man and the Wasp

Ant-Man and The Wasp – Nuove foto dal set dei protagonisti

Luca Paura20 agosto 2017
IT

IT: Già previsto un debutto da almeno 50 milioni di dollari

Roberta Galluzzo18 agosto 2017

Star Wars – Il film su Obi-Wan Kenobi si farà!

Imma Marzovilli18 agosto 2017
mammaiuto film un lungo cammino

Mammaiuto al cinema: Brandon Box acquisisce i diritti di Un lungo cammino

Claudia Padalino16 agosto 2017

Gremlins 3: Gizmo potrebbe morire

Rachele Innocenti16 agosto 2017