Mal di piedi a causa Pokémon GO? Assumete un autista

News
Maria Elena Sirio

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Come abbiamo già detto, Pokémon GO, oltre a far divertire, spinge anche a uscire di casa e a camminare. L’esplorazione e il movimento, infatti, sono fondamentali per cercare e trovare il maggior numero possibile di Pokémon e catturarli. Mentre il giocatore si emoziona ad ogni cattura, però, le gambe e i piedi chiedono pietà.

Negli Stati Uniti, a questo problema, c’è una soluzione.

L’aiuto arriva da Internet dove, in queste ultime ore, molti autisti hanno riempito i siti di annunci. In questi ultimi essi si offrivano di trasportare gli allenatori per la città, andando anche alla ricerca di PokéStop e Palestre, il tutto a prezzi non troppo elevati. Come se non bastasse, inoltre, nei taxi sarà anche presente il Wi-fi, così da far risparmiare sul traffico dati

Altri articoli in News

I ragazzi di Naughty Dog elogiano il lavoro fatto con Crash Bandicoot N’Sane Trilogy

Antonio Salvatore Bosco29 maggio 2017

Nights of Azure 2 rilasciato il nuovo trailer del gioco

Miriam Crucinio29 maggio 2017

Dragon Quest X annunciata la data di uscita per PlayStation 4 e Nintendo Switch

Miriam Crucinio29 maggio 2017
Death Stranding

Death Stranding – Il nome del personaggio di Mads Mikkelsen è stato svelato?

Giuseppe Barbieri29 maggio 2017

Darksiders 3: gli sviluppatori forniscono nuove informazioni e confermano l’assenza del titolo all’E3 2017

Antonio Salvatore Bosco29 maggio 2017
Star Wars Battlefront 2

Star Wars Battlefront 2 – Il 10 Giugno ci sarà il Premiere Gameplay all’EA Play

Giuseppe Barbieri29 maggio 2017