Magnetique, il primo fumetto in realtà virtuale per occhiali GOOFO

Anteprime
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Matera dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma e Dublino. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia alle superiori, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Matera dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma e Dublino. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia alle superiori, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

La piattaforma Oculus ha appena lanciato Magnetique, il primo fumetto VR 3D a 360°. Si tratta di un’ opera creata appositamente per la realtà virtuale, quindi non un semplice e-book adattato agli occhiali VR.

Il prodotto è stato creato da Shockdom, SmartComiX e Osiride, ed è un’opera “da sfogliare” con gli occhi, grazie alla praticissima tecnologia degli occhialini GOOFO e ad un semplice smartphone.

La storia è ancora incompleta, ma dall’anteprima possiamo avere già una prima impressione riguardo l’intera opera. La narrazione segue uno stile poetico e racconta la crudeltà della guerra, i disegni sono semplici e richiamano lo stile degli anime giapponesi, soprattutto quelli dello studio Ghibli. Il coinvolgimento totale è assicurato dalla pacata voce narrante, che legge le didascalie, offrendo un effetto cinematografico alla lettura.

Sicuramente questa è un’esperienza innovativa, che apre le porte della semplice percezione in 2D tipica dei fumetti. Chissà se gli appassionati delle tavole inchiostrate e colorate apprezzeranno questa nuova frontiera letteraria. Nel frattempo, se avete voglia di scaricare il primo capitolo gratuitamente, ecco a voi il link. Buona visione!

Altri articoli in Anteprime

Steve Rogers contro Steve Rogers in anteprima su Secret Empire: Omega

Matteo Gatta7 settembre 2017

Marvel Generations: in anteprima le prime pagine della storia con i due Capitan America

Matteo Gatta7 settembre 2017
Darth Maul: Sons of Dathomir - Cover

Darth Maul: Figlio di Dathomir, la Recensione – NO SPOILER

Vito Fabrizio Brugnola5 agosto 2017

Incontra la resistenza su Secret Empire #1: ANTEPRIMA

Matteo Gatta9 aprile 2017

Prometheus: Fire and Stone, la Recensione – NO SPOILER

Angelo Tartarella23 marzo 2017

Thief of Thieves, il vero Re dei Ladri – La Recensione

Andrea Prosperi16 marzo 2017