Lov l’amore è un gioco Game Over disponibile in fumetteria

Fumetti
Alessandro d'Amito
Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.
@Siberian89

Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.

Con l’avvicinarsi della festa degli innamorati, quale modo migliore per dichiarare il vostro amore se non con un “I Lov you”? Torna in fumetteria ed in libreria Davide “Daw” Berardi con il suo Lov L’amore è un gioco Game Over, nuova raccolta delle sue dissacranti strisce sull’amore.

LOV2 C

Le vignette della serie Lov partono dal web, dove entrano subito tra le più condivise grazie alla loro ironia sull’amore e sulla vita di coppia. Omaggiate e plagiate, vengono per la prima volta raccolte in volume da Panini Comics nel 2016.

Come per il volume precedente, anche Lov L’amore è un gioco Game Over prende parte all’iniziativa social che mette al centro dell’ironia gli stessi lettori. Le ultime otto pagine del volume sono infatti predisposte per essere personalizzate, in modo da condividere con l’anima gemella, o con l’intero mondo dell’internet, il vostro personale concetto di Lov.

LOV2 A

Il volume di Lov L’amore è un gioco Game Over, edito da Panini Comics, è disponibile in fumetteria e libreria a partire dal 9 febbraio mentre potete inviare in qualsiasi momento le vostre strisce personalizzate alla pagina ufficiale di Lov.

Buona festa degli innamorati, cari amanti nerd!

Altri articoli in Fumetti

DC cancella Supergirl

Giovanni Paladino21 febbraio 2018

“Super Sons”si concluderà a maggio.

Giovanni Paladino21 febbraio 2018

Fresh Start: Il Nuovo Rilancio Marvel porta Jason Aaron su Avengers

Massimiliano Perrone21 febbraio 2018

Liam Sharp torna a disegnare Wonder Woman

Massimiliano Perrone21 febbraio 2018

Action Comics #1000 – Svelate sette Variant Cover!

Andrea Prosperi21 febbraio 2018

Gli ospiti di Panini Comics al Cartoomics 2018

Massimiliano Perrone20 febbraio 2018