Leonardo DiCaprio: svelati nuovi dettagli sul suo ruolo nel film di Tarantino

Cinema
Appassionato di videogames, di cinema e di musica; Scrivo e suono per passione.

Appassionato di videogames, di cinema e di musica; Scrivo e suono per passione.

Come annunciato diversi giorni fa, Leonardo DiCaprio reciterà nel nuovo film di Quentin Tarantino, che narrerà la storia di Charles Manson, il noto omicida che negli anni 60 ha commesso uno degli omicidi più sconvolgenti della storia, tanto da essere soprannominata, “La Strage di Bel Air“.

Secondo quanto spifferato da Mike Fleming di Deadline, la storia sarà ambientato nel 1969 è a quanto pare Leonardo DiCaprio si calerà nei panni di un attore che è stato il protagonista di una storia western, dal titolo Bounty Law, trasmesso nel 1958 al 1963.

Il tentativo di riuscire a passare dalla televisione al cinema sarà più complicato previsto, dato che nel 1969, anno in cui sarà ambientato poi la storia, di cui al momento se ne conosce il nome, ci sarà l’entrata di uno delle guest star di altre serie tv, che auspicherà a recarsi in Italia, per film western di basso costo ma di successo.

Il film di Tarantino avrà un impronta registica in stile Pulp Fiction, oltre ad essere ambientato a Los Angeles in una drammatica estate che verrà consumata dai delitti della famiglia Manson.

Attualmente il cast del film sarebbe in corso, ma Tarantino, sembrerebbe in dirittura di arrivo per stipulare un accordo con l’attrice: Margot Robbie, Tom Cruise e il grande Al Pacino.

Insomma, sembra che il prossimo film di Quentin Tarantino, godrà di un cast di eccezione, rimaniamo in attesa di ulteriori informazioni e conferme sulla produzione.

FONTE:DEADLINE

Altri articoli in Cinema

The Ring in realtà aumentata

Marco Pasqualini25 febbraio 2018

Silver & Black: le riprese sarebbero state posticipate a tempo indeterminato

Alessio Lonigro24 febbraio 2018

L’isola dei cani, la Recensione – NO SPOILER

Angelo Tartarella24 febbraio 2018

X-Force: Le riprese del film inizieranno ad ottobre

Francesco Damiani24 febbraio 2018

James Gunn fa chiarezza sulla scena tagliata di Yondu in Thor Ragnarok

Francesco Damiani24 febbraio 2018

Joss Whedon lascia ufficialmente BatGirl

Carmen Graziano23 febbraio 2018