Len Wein è morto, lutto nel mondo dei comics

Fumetti
Andrea Prosperi
Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.
@Www.twitter.com/Zero_Borja

Lettore ossessivo-compulsivo, quando non è su Twitter lo trovate a scrivere articoli sulle ultime novità del mondo dei fumetti.

Nella giornata di ieri è scomparso, all’età di 69 anni, il celebre autore Len Wein. Autore dalla proficua produzione, dagli anni ’70 ad oggi ha contribuito fortemente nello svilupparsi e nel diffondersi del genere, creando diversi personaggi diventate vere e proprie icone. Wein è infatti co-creatore di Wolverine e Swamp Thing, oltre che essere stato l’editor che ha accompagnato Alan Moore nel dare alla luce l’immenso capolavoro Watchmen.

Una vita passata tra i fumetti, creando storie sia per Marvel che per DC, e ritrovandosi protagonista anche nello sviluppo di diverse serie animate. Se oggi leggiamo un mondo fantastico, è anche per merito delle straordinarie idee che Len Wein ci ha regalato in tutta la sua attività.

Il mondo del fumetto oggi si stringe, per ricordare un vero e proprio gigante.

Altri articoli in Fumetti

Marvel: il ritorno di Wolverine con Hunt for Wolverine

Dario Penza21 gennaio 2018

Birthright Vol. 1-5, la Recensione – No Spoiler

Angelo Tartarella20 gennaio 2018

Dan Slott lascia Spider-Man per dedicarsi a Iron Man

Dario Penza20 gennaio 2018

Tsukasa Hojo tra gli ospiti Romics 2018

Debora Sistahsoldier19 gennaio 2018

Crossed + 100: La Recensione

Massimiliano Perrone19 gennaio 2018

Rivelato il costume Asgardiano del Doctor Strange

Giovanni Paladino19 gennaio 2018