Senza categoria
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Recentemente il canale YouTube della Warner Bros ha rilasciato un nuovo trailer per The LEGO Batman Movie, e piuttosto di scegliere l’approccio classico con “gli attori che parlano di quanto sia bello questo film” per approcciarsi a questa nuova featurette, hanno scelto qualcosa di più adatto. In Behind The Bricks (video che potete trovare subito in cima a questo articolo) i personaggi che abitano il mondo di The LEGO Batman Movie parlano di quanto loro siano fantastici. Ed è vero che, alla fine, chi lo potrebbe sapere meglio di loro? Loro sono quelli che vivono giorno dopo giorni il caos di Lego Gotham City. Unica particolarità è che, a seconda di quale personaggio parla, l’argomento centrale del film sembra essere diverso.

Joker

Parlando a Barbara Gordon, The LEGO Batman Movie parla della nuova Gotham City. Una dove commissari di polizia ambiziosi che vogliono lavorare insieme al Cavaliere Oscuro sono redenti. Alfred, il fedele maggiordomo di Batman, sembra pensare che il film parli del sogno di un maggiordomo di essere il migliore nel suo lavoro, così come la toccante storia di un supereroe in attività che si prende cura della sua giovane spalla che ha adottato sotto la sua ala… da pipistrello. Poi c’è lui, il Joker, che legge il film come un esplorazione della parte più carina della sua psiche, piuttosto che mostrarlo come lo psicopatico antagonista come accade in tutti gli altri film che sono stati scritti fino ad ora.

Ma certo l’opinione che spicca di più (e risuona più forte) è quella di Batman che non ha nulla a che fare con il suo compagno di stanza, Bruce Wayne. Naturalmente, questo punto di vista vede The LEGO Batman Movie come un film che mostra la figaggine di Batman, così come le avventure dei suoi più grandi sostenitori. Tutte queste opinioni sono valide a modo loro, ed è davvero lasciato allo spettatore il compito di decidere come guardare questo film. Ma il punto su cui si può essere tutti d’accordo è che il cercare di capire che tipo di film sia sarà parte del divertimento, essendo pieno di azione, avventura e emozionante pathos.

 C0EmDgBWIAEflUiIndifferentemente che siate fan di Batman, l’incorruttibile Cavaliere di Gotham, di Bruce Wayne, il playboy miliardario, di Barbarara Gordon, l’intelligente giovane figlia del Commissario James Gordon o dell’umile ma pieno di risorse Alfred Pennyworth, così come del folle ma carismatico Joker, preparatevi a questo film che uscirà nelle sale americane il 10 Febbraio, guardando quest’altro video, realizzato da Kyle Roberts e Nathan Poppe, che mostra una versione LEGO della sigla della serie animata di Batman, famosa per aver lanciato il Joker di Mark Hamill.

Altri articoli in Senza categoria

Avengers: Infinity War – Dove sono le sei Gemme dell’Infinito?

Andrea Prosperi4 dicembre 2017

Batman Rinascita – Io Sono Gotham, La Recensione

Andrea Prosperi22 novembre 2017
Wonder Woman

[SPOILER] DC Comics: James Robinson parla del nuovo arco narrativo di Wonder Woman

Adelin Anghel19 ottobre 2017

FIFA 18 è il videogioco più venduto in Italia

Adelin Anghel16 ottobre 2017

Clickbait? Where? – In risposta alle accuse mosse contro il nostro portale

Redazione6 ottobre 2017

Marvel Legacy, Avengers: No surrender è il nuovo evento settimanale

Alessio Meneghini27 settembre 2017