Le novità Dc Comics dal panel di Rinascita

Fumetti
Gerardo Americo
Amante di fumetti, videogiochi, cinema e serie tv. Cresce con il Commodore 64 e la Playstation 1. I suoi preferiti sono Spider-Man, Batman e Tex.

Amante di fumetti, videogiochi, cinema e serie tv. Cresce con il Commodore 64 e la Playstation 1. I suoi preferiti sono Spider-Man, Batman e Tex.

DC Comics ha presentato un panel dedicato alle serie targate Rinascita al San Diego Comic-Con. Diversi gli autori presenti per discutere dei loro progetti tra cui: Marguerite BennettJulie Benson, Shawna BensonBernard ChangTim SeeleyJames Tynion IV e Robert Venditti.

Marguerite e Julie Benson, sceneggiatrici di Batgirl and the Birds of Prey hanno dichiarato:

Julie Benson:Il prossimo mese si concluderà l’arco narrativo intitolato Source Code. Catwoman e Poison Ivy entreranno a far parte della squadra per restarci qualche tempo.

“Stiamo cercando di mettere assieme ogni supereroe e villain di sesso femminile di Gotham. Anche perché fondamentalmente tutti gli uomini della città stanno per ammalarsi.”

Le dichiarazioni di James Tynion IV autore di Detective Comics sono state:

Il cuore pulsante di Detective Comics è l’umanità di Batman. Volevo raccontare una storia in cui finalmente accettasse di creare un sistema con il quale tutti potessero allenarsi per diventare degli eroi migliori. Questo mi ha consentito di soffermarmi su diversi aspetti del carattere di Bruce.

Il capitolo dell’attuale arco narrativo che ha per protagonisti Batman e Zatanna serve a mostrare quanto possa essere pericolosa la magia, a riprova del fatto che le leggi che governano il mondo sono un po’ meno stabili di quanto si potrebbe pensare. Bisogna quindi restare con i piedi a terra: se Batman usasse la magia per risolvere i suoi problemi, si incamminerebbe verso un sentiero molto pericoloso.

Questo autunno andrà in scena il ritorno di Tim Drake: sarà una storia che andrà diritta all’essenza più pura del personaggio.

Dick Grayson è tornato da qualche mese a operare nella città di Blüdhaven, come visto sulle  paginedi Nightwing, Seeley ha dichiarato partendo dal punto di vista di Blockbuster:

Crede che la città di Blüdhaven sia sua, e conseguentemente odia che ci sia un giovane rivale in circolazione. Squalo Tigre è invece una specie di squalo domestico che si è trasferito da Gotham, e questo ha irritato profondamente Blockbuster. Per qualche motivo, mi piace molto il personaggio di Squalo Tigre. L’ho usato precedentemente su Grayson, e ora lo sto riproponendo in questa serie.

Riporteremo in scena l’agenzia Spyral, cosicché Dick sia costretto a tornare a guardare al suo passato da spia proprio quando si sta godendo al massimo l’essere tornato a vestire i panni di Nightwing. In questa storia tornerà in scena la Cacciatrice e vedremo come parte dei loro problemi derivi dal fatto che cambiano vita di continuo.

Per quanto riguarda Batwoman, Tynion IV ha parlato della serie scritta assieme a Marguerite Bennett:

Kate è molto più che la leader di un team. È stata là fuori, nel mondo. È un personaggio di cui discutiamo molto tra noi, sin dai tempi delle sue storie brevi. Ora la sua serie ha preso vita e siamo stati in grado di edificare assieme qualcosa che credo vada ad aggiungere molto alla grande mitologia di Kate Kane, oltre a costruire qualcosa che le cambierà la vita per sempre.

Venditti ha parlato della conclusione dell’arco narrativo in corso di pubblicazione su Hal Jordan and the Green Lantern Corps, che vedrà il coinvolgimento dei Nuovi Dei:

Con il numero #25 andiamo a chiudere il nostro primo anno di storie. Ora sta andando tutto in malora a causa di forze sulle quali non ha alcun controllo. A partire dal numero #26 avremo una storia dei Nuovi Dei, illustrata da Rafa Sandoval.

Fonte: Badcomics

Altri articoli in Fumetti

Ti guarderò morire, la Recensione – NO SPOILER

Lorenzo Prattico16 ottobre 2017

DC Comics – ecco il video teaser di Doomsday Clock

Gerardo Americo15 ottobre 2017

Marvel Legacy, Daredevil: Nuovamente con il costume rosso #595

Simone La Ganga13 ottobre 2017

Punisher: The Platoon, le origini del punitore in Vietnam

Simone La Ganga13 ottobre 2017

Lucca Comics & Games: saldaPress si fa in tre

Redazione13 ottobre 2017

[MARVEL Legacy] Le prime pagine di Daredevil, She-Hulk e Moon Knight

Ignazio Chinnici13 ottobre 2017