La Sirenetta: Lin-Manuel Miranda parla di farne un live action

Cinema
Claudia Padalino
Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

Dal 1988, appassionata di fumetto d'autore, non d'autore, graffiti e disegnini fatti mentre si telefona. Laureata in Editoria e comunicazione aziendale, collabora con alcuni festival pugliesi per la promozione e la diffusione del fumetto italiano. Il suo sogno: riuscire a portare come ospite in Italia Alan Moore.

Non basta il successo nei teatri di Brodway a fermare Lin-Manuel Miranda, sceneggiatore e divo amato da Hollywood. Dopo essere stato contattato dalla “ditta dei sogni” Disney per lavorare alla colonna sonora del nuovo film Moana (Oceania in Italia), Lin-Manuel Miranda va avanti come un treno e lavora con Emily Blunt per Il ritorno di Mary Poppins. Non è tutto: Miranda avrà il ruolo di co-produttore e songwriter per il live action de La Sirenetta, insieme ad Alan Menken.

Ecco cosa ha affermato a proposito de La Sirenetta: “Sono intimidito.La cosa è uscita fuori da una conversazione in Disney, una cosa tipo: ‘Non c’è un fan della storia migliore di te, così come non c’è più grande sostenitore’. Si parla proprio dell’inizio delle trattative, ancora non so che ruolo avrò all’interno della lavorazione del film. Per ora sono quello che mette in guardia tutti nel non rovinare la cosa! Se potessi firmare un contratto per questo ruolo ne sarei felicissimo. A parte tutto, se dovessi servire per qualche canzone nella soundtrack, ci sono; se dovessi servire come guida nel progetto, ci sono ugualmente. Sarà una grossa sfida!”.

Lin-Manuel Miranda is seen in New York, New York on Tuesday September 2, 2015.

Lin-Manuel Miranda is seen in New York, New York on Tuesday September 2, 2015.

Riguardo a un nuovo film con Byron Howard (regista di Zootropolis), Lin-Manuel Miranda afferma: “È fantastico lavorare con qualcuno con cui ti trovi bene. Ti basta dire ‘Ok, cos’altro possiamo fare insieme?’, Lasseter (creativo Pixar e regista di Toy Story, ndr.)  mi prende da parte e mi fa ‘Ti presento Byron [Howard], voi due avreste di sicuro molto da dire’. Non abbiamo ancora nulla di pronto, per ora, ma stiamo progettando qualcosa”.

Miranda continua nel suo intervento affermando che non sa ancora quale ruolo potrebbe ottenere per il live action de La Sirenetta. In attesa di maggiori informazioni, potremo vedere il risultato del suo lavoro il 23 novembre 2016, con l’uscita nelle sale di Moana.

Altri articoli in Cinema

Black Panther: quali saranno le motivazioni di Klaue?

Alessio Lonigro17 ottobre 2017

Thor: Ragnarok: Lady Sif ci sarà o no?

Alessio Lonigro17 ottobre 2017
Charlie’s Angeles Logo

Charlie’s Angeles: nel reboot Kristen Stewart e Lupita Nyong’o

Nicoletta Salvi16 ottobre 2017

Blade Runner 2049: Jared Leto conoscerebbe la verità su Rick Deckard

Angelo Tartarella16 ottobre 2017

Annabelle: Creation supera i 300 milioni al box office mondiale

Angelo Tartarella16 ottobre 2017

Happy Death Day batte Blade Runner 2049 al box office americano

Angelo Tartarella16 ottobre 2017