La nota serie di film ” La Notte Del Giudizio” diventerà un serie televisiva

News
Marco Pasqualini
Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

Nato nel 1982 Marco è un ragazzo di città che ama la campagna più del multiplayer, pratica la monogamia su console, ne ama una alla volta anche se spesso si concede qualche scappatella su PC.

Di qualche giorno fa la notizia riguardo gli incassi totali delle tre pellicole  La Notte del Giudizio che ammontano globalmente a più di trecento milioni di dollari contro i 23 di produzione. Una saga che per quanto meno blasonata di altre produzioni young adult che, francamente, tendono solo a copiarsi tra loro, è stata decisamente un successo commerciale e non è stata stranamente massacrata dalla critica nonostante fosse un film,sotto sotto e velatamente, di denuncia verso le lobby delle armi e verso l’insensibilità del popolo americano  verso la violenza fine a se stessa.

Tuttavia è di oggi la notizia che vedrebbe il franchise sbarcare sul piccolo schermo come nuova serie televisiva atta a spiegare tutti i retroscena che avrebbero portato l’America ad adottare Lo Sfogo. In fondo molti dei detrattori avevano additato le pellicole come dei meri film da piccolo schermo portati  al cinema e, ironia della sorte, lo stesso regista James DeMonaco ad annunciare il nuovo percorso e dovrebbero essere prodotti circa 10 episodi .

Di seguito le dichiarazioni :

“Si! C’è possibilità per una serie. Non un’antologia… forse una specie di antologia – una di quelle intrecciate. Sono venuti da me per una serie TV e la mia idea è di sviluppare sei o sette storie principali. Le intreccerei usando dei flashback.

e poi:

“[Al cinema] non puoi approfondire la giusta complessità che spinge qualcuno a commettere dei crimini così terribili. Che sia per vendetta o passione.”

Per coloro che non conoscono le pellicole, la serie della Notte del Giudizio è ambientata negli Stati Uniti dove i Nuovi Padri Pellegrini,gli instaurati leader dell’America, hanno deliberato una legge per cui per una notte all’anno sono legalizzati tutti i crimini ai danni di persone dal ceto medio in giù,omicidi compresi. Tale notte, chiamata Lo Sfogo, è ufficialmente indetta per dare modo alle persone di effettuare un rito di purificazione che in realtà ha connotati socio-politici ed economici e rivolta per favorire la lobby delle armi e di eliminare i senzatetto, rei di pesare nelle casse dello stato e dei contribuenti. Il tutto condito in tre episodi,il primo di ambientazione domestica e due di guerriglia urbana estremamente godibili .

 

Altri articoli in News

Rick & Morty -Le foto della Szechaun Sauce sono in vendita su Ebay

Imma Marzovilli20 ottobre 2017

The Punisher: Svelata la data d’uscita della serie su Netflix

Simone La Ganga20 ottobre 2017

Daredevil,stagione 3: su Twitter, Netflix rilascia un Teaser

Simone La Ganga18 ottobre 2017

Annunciato l’adattamento televisivo de Il Nome della Rosa

Matteo Ivaldi17 ottobre 2017

Nuovo trailer per The Alienist, crime drama storico sui serial killer

Matteo Ivaldi17 ottobre 2017

The Punisher, Marvel/Netflix: Altro Banner altra attesa

Simone La Ganga14 ottobre 2017