Justice League – I reshoot rispetteranno la visione di Snyder

Cinema
Luca Paura
Appassionato di Cinema e Videogiochi da quando era piccolo, la sua curiosità lo ha portato ad appassionarsi alla recitazione e al doppiaggio, e ora ciò che sta inseguendo è proprio il sogno di voler fare il doppiatore.

Appassionato di Cinema e Videogiochi da quando era piccolo, la sua curiosità lo ha portato ad appassionarsi alla recitazione e al doppiaggio, e ora ciò che sta inseguendo è proprio il sogno di voler fare il doppiatore.

Tramite gli ultimi aggiornamenti riportati da Comic Book Movie su Justice League, i reshoot diretti da Joss Whedon, che ha preso il posto di Zack Snyder alla regia del film dopo il suo lutto, non saranno poi così estesi e invasivi come molti credono.

Mark Huges, di Super Hero News, ha confermato che “Gran parte del footage che vedremo nel film è materiale che è stato girato durante la lavorazione originale”, e che Whedon avrebbe aggiunto solo alcuni piccoli dettagli e approfondimenti su alcune questioni non chiare nella sceneggiatura.

Possiamo quindi supporre che il montaggio finale del film, sempre supervisionato da Whedon, rispecchierà la visione di Snyder della pellicola, ma per scoprirlo, dobbiamo attendere fino al 16 novembre, giorno in cui Justice League uscirà in sala.

Altri articoli in Cinema

The Ring in realtà aumentata

Marco Pasqualini25 febbraio 2018

Silver & Black: le riprese sarebbero state posticipate a tempo indeterminato

Alessio Lonigro24 febbraio 2018

L’isola dei cani, la Recensione – NO SPOILER

Angelo Tartarella24 febbraio 2018

X-Force: Le riprese del film inizieranno ad ottobre

Francesco Damiani24 febbraio 2018

James Gunn fa chiarezza sulla scena tagliata di Yondu in Thor Ragnarok

Francesco Damiani24 febbraio 2018

Joss Whedon lascia ufficialmente BatGirl

Carmen Graziano23 febbraio 2018