Jumanji: il cast si espande con quattro nuovi attori

Cinema
Mirko Casale
Nerd dalla nascita, appassionato di Serie TV, Film e videogiochi. Così ho deciso di condividere queste mie passioni su questo sito.

Nerd dalla nascita, appassionato di Serie TV, Film e videogiochi. Così ho deciso di condividere queste mie passioni su questo sito.

Jumanji espande il suo cast con l’aggiunta di quattro giovani star soprannominati, dal produttore esecutivo, “Jumanji Juniors“. Si uniranno infatti al cast: Ser’Darius Blain, Madison Iseman, Alex Wolff e Morgan Turner.

Sembrerebbe, invece, che Johnson, Gillan, Hart e Black interpreteranno in realtà gli “avatar” dei ragazzi che nel film staranno giocando a Jumanji.

Questi nuovi attori saranno gli alter ego dei loro avatar che lotteranno per la sopravvivenza nella giungla. Ciò significherebbe che almeno uno dei personaggi sta giocando con un avatar di sesso diverso, mentre invece se le foto nel post originale di Johnson sono destinate a corrispondere, tre dei personaggi giocheranno con un avatar del sesso opposto: Blain come il Dr. Smolder Bravestone (Johnson), Madison Iseman nei panni di Moose Finbar (Hart), Alex Wolff come Ruby Roundhouse (Gillan) e Turner come il professore Shelly Oberon (Black).

Il film sarà diretto da Jake Kasdan, con la sceneggiatura di Scott Rosenberg, Jeff Pinkner come produttore esecutivo e consulente. I sono Matt Tolmach, William Teitler e Ted Filed mentre Mike Weber e Van Allsburg saranno i produttori esecutivi.

Jumanji è basato sul romanzo per bambini di Chris Van Allsburg del 1985, in cui un gioco da tavolo magico provoca l’invasione da parte di piante e creature della giungla in un tranquillo sobborgo americano.

Per non dimenticare, il film del 1995 è stato diretto da Joe Johnston e interpretato da Robin Williams, Bonnie Hunt, Kirsten Dunst, Bradley Pierce, Jonathan Hyde, Bebe Neuwirth, David Alan Grier e Patricia Clarkson.

Jumanji arriverà nei cinema statunitensi il 28 luglio 2017.

Altri articoli in Cinema

Thor: Ragnarok – La Recensione in Anteprima [NO SPOILER]

Andrea Prosperi20 ottobre 2017

Iron Man: all’inizio Obadiah Stane non era il villain del film

Alessio Lonigro19 ottobre 2017

Addio Umberto Lenzi: ci lascia il regista all’età di 86 anni

Simone La Ganga19 ottobre 2017

Kevin Smith donerà in beneficenza tutti gli introiti dei suoi film prodotti da Weinstein

Giorgio Paolo Campi18 ottobre 2017

Venom: Jacob Batalon lo vorrebbe nel sequel di Homecoming

Alessio Lonigro18 ottobre 2017

Marvel Studios: Frank Grillo torna a parlare di Crossbones

Alessio Lonigro17 ottobre 2017