Jessica Chastain sarà Painkiller Jane in un nuovo cinecomic

Cinema
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Matera dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma e Dublino. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia alle superiori, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Matera dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma e Dublino. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia alle superiori, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Negli ultimi 5 anni Jessica Chastain ha interpretato diversi ruoli in film e serie tv di vari generi, come Zero Dark Thirty, Miss Sloane, Interstellar, The Martian. Il genere che ancora non ha interpretato è quello dei cine fumetti, ma qualcosa sta cambiando, poiché indiscrezioni la vedrebbero nei panni di Jane Vasko nel prossimo film su Painkiller Jane. 

Il sito Deadline riporta che Jessica Chastain sarebbe stata ingaggiata dalla Lotus Entertainment e dalla Solipsist Films per una revisione del personaggio di Painkiller Jane (che era già stato protagonista di una serie tv non molto fortunata andata in onda nel 2007). La talentuosa Chastain, oltre ad essere interprete del film, sarà anche produttrice con la sua casa di produzione Freckle Film. Purtroppo il film non ha ancora un regista e nemmeno uno sceneggiatore

jessica-chastain_3086379b

Ricordiamo la Lotus Entertainment per lavori come The GreyA Hologram for a King and The Kids e All Right, mentre la Solipsistic Film ha realizzato Sin City: A Dame to Kill For100 Feet e Broken Kingdom.

Creato da Jimmy Palmiotti e Joe Quesada per la Event Comics nel 1995, il fumetto Painkiller Jane segue le vicende di Jane Vasko, una poliziotta di NYC che si è infiltrata in un’organizzazione criminale. Durante una colluttazione con gang rivali, c’è un’esplosione che uccide Jane, ma un uomo misterioso la trova e la fa rivivere donandole così un incredibile potere curativo. Questo gli permette di guarire rapidamente dalle ferite (anche colpi di proiettile), rendendola più temeraria e portandola a lasciare le forze dell’ordine per diventare una vigilante. Inoltre negli anni, il personaggio di Jane è diventata protagonista di numerosi team-up con vari personaggi celebri come PunisherVampirella e Hellboy.

Restate connessi con NerdPlanet.it per ricevere tutti gli aggiornamenti su questa notizia, che sicuramente giungeranno nei prossimi giorni. Nel frattempo diteci come vi sembra Jessica Chastain nel ruolo di Painkiller Jane. 

 

 

Altri articoli in Cinema

Wonder Woman

Wonder Woman è il film sulle origini di un supereroe più proficuo di sempre in USA

Luca Paura22 agosto 2017

Ryan Reynolds vuole un crossover Rated-R tra Deadpool e gli Avengers

Luca Paura21 agosto 2017

Uncharted: per Shawn Levy il film sarà un nuovo Indiana Jones

Annamaria Rizzo21 agosto 2017

Jabba the Hutt: possibile spin-off a lui dedicato

Rachele Innocenti21 agosto 2017

Morto Jerry Lewis: l’attore che ha fatto ridere il mondo

Rachele Innocenti21 agosto 2017
star wars

Star Wars Episodio VIII – L’arco narrativo di Kylo Ren

Roberta Galluzzo20 agosto 2017