Jared Leto non accetta critiche per la sua interpretazione di Joker

Cinema
Annamaria Rizzo

L’attore Jared Leto si è sempre mostrato felice e soddisfatto della sua interpretazione del villain Joker nel film Suicide Squad di David Ayer. Nonostante il dispiacere per aver ricevuto poco spazio all’interno della pellicola, il suo entusiasmo non è mai venuto meno, tant’è che egli stesso ha dichiarato in una intervista a SiriusXM:

“Amo il Joker. E’ un personaggio grandioso, divertente da interpretare. Ma è un grande universo e quando interpreti il Joker non è di tua proprietà. Hai l’onore di portare il testimone per un po’ e poi devi passarlo. Ci sono altre film in fase di sviluppo e non vedo l’ora di vedere cosa ne verrà fuori.”

Dalle sue parole si comprende la voglia e l’entusiasmo di voler impersonare di nuovo Joker nel sequel Suicide Squad 2, le cui riprese dovrebbero ripartire per il 2019, a causa degli impegni lavorativi di Willy Smith, che nel film interpreta Deadshot. L’attore è infatti impegnato con le riprese di Aladdin e Gemini Man, dunque la produzione dell’atteso cinefumetto non potrà partire prima dell’Autunno 2018!

Ma cosa ne pensa il pubblico della sua interpretazione? Ovviamente, a primo impatto, il suo Joker sembra una versione molto rivisitata rispetto a quella dei suoi predecessori, come ad esempio quella di Heath Ledger.

C’è chi ha amato la sua relazione reinterpretata in modo romantico con Harley Quinn e chi invece è rimasto senza parole. Insomma, il ruolo del villain non è di certo semplice, soprattutto se lo hanno interpretato grandi attori.

Jared Leto, però, non si lascia intimorire dalle critiche e risponde in modo chiaro e conciso:

Ho sempre prestato molta attenzione alla mia interpretazione di Joker, ma precisiamo che non è una cosa semplice: provate a lavorare nel mio mondo e nel modo in cui lavoro io. Se non vi piace (rivolto ai fan), potete baciarmi il c**o“.

Nonostante le critiche, l’attore si sta già preparando fisicamente a reinterpretare il sequel Suicide Squad 2, sperando che la sua parte abbia più spazio all’interno del film.

Altri articoli in Cinema

Fox: James Franco sarà l’Uomo Multiplo!

Alessio Lonigro17 novembre 2017

Star Wars – Gli ultimi Jedi: il commento di Rian Johnson per rassicurare i fan

Annamaria Rizzo17 novembre 2017
Flashpoint

Flashpoint – Ezra Miller parla dell’impatto del film sull’universo DC

Luca Paura17 novembre 2017

Il sequel di Animali Fantastici ha un titolo e una prima immagine ufficiale

Matteo Ivaldi16 novembre 2017

Auguri per la tua morte, la Recensione – NO SPOILER

Angelo Tartarella16 novembre 2017

Marvel Studios: Kevin Feige parla dei prossimi film

Alessio Lonigro15 novembre 2017