James Bond: Daniel Craig cambia idea circa un prossimo film

Cinema
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Sembrava davvero definitiva la posizione dell’attore britannico Daniel Craig quando, alla domanda circa un suo coinvolgimento nel prossimo film di James Bond, rispose che avrebbe preferito tagliarsi le ven dei polsi, piuttosto che prendervi parte, ma a quanto pare non era così. Oggi infatti, l’attore noto per aver interpretato l’agente segreto più famoso del mondo in ormai quattro pellicole ha dichiarato, durante un’intervista al Festival del Cinema di New York, di aver cambiato idea.

Per come la vedo io, ho il miglior lavoro del mondo. Continuerò a farlo fino a quando non mi cacceranno a calci” e più nello specifico parlando di un suo coinvolgimento in un prossimo film di James Bond, ha aggiunto ” Se smettessi di farlo, mi mancherebbe terribilmente. “. Qualcuno ha voluto ricordare all’attore delle dichiarazioni fatte da lui in seguito a ” Spectre ” dove aveva detto, riguardo al suo indossare nuovamente i panni di James Bond in un prossimo film: ” Sono oltre al momento. Abbiamo finito. Tutto quello che voglio fare è andare avanti “. Una dichiarazione che aveva dato inizio alle voci secondo cui i produttori dei film di James Bond avessero cominciato a cercare un altro attore per intepretare l’agente 007.

new-james-bond

Ai microfoni di Vulture però Craig ha spiegato ” Dicono che la merda si attacchi, e certamente questa ci è rimasta. [ Ho detto quella cosa perchè era ] Il giorno dopo la fine delle riprese. Ero stato lontano da casa per un anno.” L’attore ha infatti spiegato che l’impegno fisico che il ruolo richiede, insieme al suo dover restare lontano dalla famiglia per lungo tempo, rendevano difficile il suo lavoro, ma comunque non si stava ancora parlando di un nuovo film di James Bond.

Spectre” è stato il 24esimo film di James Bond prodotto dalla Eon Productions dal debutto dell’agente 007 sul grende schermo nel 1962. Il produttore del franchise Calum McDougal ha recentemente dichiarato che Daniel Craig è la prima scelta per interpretare Bond nel nuovo film, anche se i rumor avevano parlato di attori presi in considerazione come Tom Hiddleston e Jamie Bell.

jamie-bell-bond

Craig al momento è impegnato con la lavorazione di “Logan Lucky” una commedia diretta da Steven Soderbergh che paral di due fratelli che provano a portare a segno una rapina durante una corsa della NASCAR . Craig apparirà anche in una produzione off-Broadway nell’ “Otello” prodotto dal New York Theatre Workshop, dove interpreta il ruolo dell’invidioso Iago.

Altri articoli in Cinema

Box Office e Cinecomics: analisi e confronti di un 2017 da ricordare

Andrea Prosperi22 novembre 2017

Justice League: poster inquietante nei cinema cinesi

Annamaria Rizzo21 novembre 2017

Star Wars: Gli ultimi Jedi – Nuovi dettagli sulle “volpi di cristallo”

Giorgio Paolo Campi21 novembre 2017
Molestie a Hollywood, Kevin Spacey

Molestie a Hollywood: Kevin Spacey è entrato in rehab ma altri big sono sotto accusa

Nicoletta Salvi21 novembre 2017

Marvel vs. DC: parla il co-sceneggiatore di Doctor Strange

Alessio Lonigro21 novembre 2017

Coco: il nuovo film d’animazione firmato Disney Pixar

Annamaria Rizzo20 novembre 2017