Indiana Jones 5: lo sceneggiatore dice che George Lucas non sta scrivendo la sceneggiatura

Cinema
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

La notizia che è arrivata poche ore fa potrebbe davvero cambiare tutte le carte in tavola riguardanti quello che i fan si sarebbero potuti aspettare da “Indiana Jones 5“. Se prima la rassicurazione che l’attore Harrison Ford sarebbe tornato ad interpretare l’archeologo più famoso del cinema sul grande schermo sembrava inutile, così come quella fatta da Steven Spielberg, riguardo il fatto che Indiana non sarebbe morto in questo quinto capitolo, adesso invece potrebbero valere molto. E’ stato difatti lo sceneggiatore Davide Koep, già sceneggiatore di “Jurassic Park“,  a dichiarare che, per quanto ne sa lui, George Lucas non è coinvolto nella scrittura del film, programmato per uscire nelle sale statunitensi nel 2019.

indianajones-ford

Per usare le parole dello stesso Koep, nella sua intervista a Collider, il co-creatore di “Indiana Jones” non ha finora dato nessun input alla storia. “Non lo è [coinvolto], per quanto ne so io. Non ho avuto contatti con lui”. La cosa è molto significativa in quanto Lucas aveva dato il suo contributo in tutti i film di Indiana Jones, compreso l’ultimo, di cui ha ideato il soggetto, sviluppato da altri sceneggiatori e portato su pellicola come al solito da Spielberg.

Koepp ha d’altronde dichiarato di essere “profondamente immerso” nello scrivere la sceneggiatura proprio in questo periodo. Quando gli è stato chiesto cosa riguardasse la sceneggiatura, lui ha risposto scherzosamente dichiarando: “Tutto quello che posso dire è che si sono un sacco di alieni e Indy muore alla fine. Un sacco di nascondigli nei frigoriferi foderati di piombo, alieni, e poi muore. Dovrebbe andare bene.” Non è affatto difficile capire che Koep ha voluto scherzare su “Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo” una sceneggiatura di cui a contribuito alla scrittura.

E’ stato chiesto a Koep cosa ha imparato mentre realizzava all’ultimo film di Indiana Jones e cosa applicherà a questo quinto film. “E’ difficile perchè tu puoi imparare se qualcosa forse non ha funzionato bene come avevi pensato, noi certamente non lo rifaremo, ma tu non lo avresti rifatto ancora, perchè lo hai già fatto, quindi è difficile da dire.” ha terminato Koep sempre riferendosi all’ultimo film di Indiana Jones a cui ha contribuito.

 

22.AUGUST.2012 - NEW YORK - USAnnDAVID KEOPPnnSTARS ATTEND 'THE PREMIUM RUSH' NEW YORK PREMIERE AT REGAL UNION SQUARE IN NYC! ¿nBYLINE MUST READ: XPOSUREPHOTOS.COMnn*AVAILABLE FOR UK SALE ONLY*nn***UK CLIENTS - PICTURES CONTAINING CHILDREN PLEASE PIXELATE FACE PRIOR TO PUBLICATION ***nn*UK CLIENTS MUST CALL PRIOR TO TV OR ONLINE USAGE PLEASE TELEPHONE020 8370 0291 & +1 310 600 4723*

Il film, per ora noto semplicemente con “Indiana Jones” arriverà nelle sale americane il 19 luglio 2019.

Altri articoli in Cinema

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, sono stati tagliati i cameo dei principi William e Harry

Annamaria Rizzo15 dicembre 2017

I Marvel Knights potrebbero essere l’etichetta vietata ai minori della Disney.

Giovanni Paladino15 dicembre 2017

Star Wars: The Last Jedi potrebbe toccare la quota di 45 milioni al botteghino da giovedì notte

Davide Montalto15 dicembre 2017

Marvel/Fox: Bob Iger, Deadpool e il Rated R

Andrea Prosperi15 dicembre 2017

Disney: Chiarimenti sul 2018 dei Cinecomics FOX

Andrea Prosperi15 dicembre 2017
Salma Hatek

Salma Hayek: Harvey Weinstein è stato anche il mio mostro

Nicoletta Salvi15 dicembre 2017