News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Cosa fareste se aveste dei sospetti sul vostro vicino? Vorreste controllare cosa nasconde entrando in casa sua, vero? Hello, Neighbor ci mette proprio in questa situazione!

Hello, Neighbor è un gioco horror basato sullo stealth introdotto inizialmente dal team di Dynamic Pixels tramite un crowdfunding su Kickstarter nel 2015. La raccolta non ha raggiunto l’obiettivo ma il progetto non è stato abbandonato grazie all’aiuto del publisher Tiny Build.

Il titolo avrà una sofisticata intelligenza artificiale che sarà in grado di raccogliere informazioni sulle azioni, decisioni e sui movimenti del giocatore e si adatterà a essi. L’inquietante vicino dunque si adatterà ai movimenti del giocatore evitando che essi possa entrare a casa sua. L’obiettivo primario del gioco sarà quello di intrufolarsi nell’abitazione del proprio vicino al fine di “svelare il suo segreto”. Il giocatore dovrà usare furbizia e intelligenza per piazzare trappole e usare tattiche di combattimento efficaci contro l’arduo vicino.

Recentemente Alex Nichiporchik, CEO di Tiny Build e Producer del gioco ha affermato che Hello, Neighbor è il “più grande progetto” su cui ha lavorato la compagnia. Il CEO ha anche spiegato come il vicino reagirà dinamicamente ai tentativi del giocatore. Per esempio se il giocatore entra spesso dalla porta principale, al suo prossimo tentativo potrà trovare quella porta bloccata oppure trovare una trappola dall’altra parte. Questo fa supporre che due “run” non avranno lo stesso esito e ci sarà una costante richiesta di evoluzione delle tattiche e dei metodi utilizzati.

Inoltre è stato rilasciato un filmato di 10 minuti che mostra il gameplay del titolo. Il filmato mostra un titolo piuttosto “rozzo” in quanto si tratta ancora di una pre-alpha però è piuttosto intenso e presenta molti jump scares quando si viene beccati dallo strano vicino. Il gioco utilizzerà l’Unreal Engine 4. Per chiunque fosse interessato è anche possibile iscriversi per accedere prossimamente all’alpha del titolo al seguente indirizzo.

L’uscita di Hello, Neighbor è prevista per l’estate 2017 su PC, intanto vi lasciamo al video gameplay in cima all’articolo.

 

Altri articoli in News

PlayerUnknown’s Battleground, nuove armi e molto altro nell’aggiornamento 1.0

Chiara Parisi22 novembre 2017

Le casse premio uguali al gioco d’azzardo? La commissione in Belgio dice di sì

Federico Peres22 novembre 2017

Assassin’s Creed: Origins, disponibile la seconda Prova degli Dei

Chiara Parisi21 novembre 2017

Brutal Legend gratuito su Humble Bundle

Federico Peres21 novembre 2017

Warhammer Vermintide II: pubblicata la descrizione del Chaos Marauder

Federico Peres21 novembre 2017

La Collector’s Edition di Monster Hunter World è disponibile su Amazon

Federico Peres21 novembre 2017