Hellboy 3: Ron Perlman a lavoro sul terzo capitolo

Cinema
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino e Matera. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino e Matera. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Tutti noi ricordiamo i due film di Hellboy diretti da Guillermo Del Toro, che sono l’adattamento del fumetto creato da Mike Mignola nel 1993. I due lungometraggi sono parecchio datati ormai. Il primo è del 2004 mentre il secondo, Hellboy II: The Golden Army, risale al 2008

L’attore che ha interpretato Red, in entrambi i capitoli della saga, è il grandissimo Ron Perlman che nel 2015 aveva dichiarato, dalle pagine della rivista cinematografica Empire, quanto segue: “Penso di aver sinceramente chiuso con il personaggio – ha iniziato a sorpresa Perlman – Non è che senta un bisogno bruciante di mettermi di nuovo addosso tutta quella merda. Guillermo però mi ha parlato a grandi linee di come sarebbe la chiusura della trilogia, ed è un’idea così cinematografica ed emozionante che trovo essenziale realizzarlo. Dovevamo essere una trilogia, con un inizio, una parte centrale e una conclusione. Siamo a due terzi del percorso, sento che non è veramente finita finché non facciamo il terzo.” 

Oggi, un anno dopo da quella dichiarazione qualcosa si è mosso, tanto che lo stesso Perlman ha dichiarato di lavorare al capitolo conclusivo della trilogia, e lo ha fatto su twitter, come risposta a un suo fan che gli ha chiesto “Per favore, dimmi che stai lavorando a un terzo film su Hellboy“.  Perlman ha poi dichiarato di star lavorando al film ma… DA SOLO. Ironicamente ha detto “I’m working on another Hellboy movie. Nobody else is. But I sure am!”. 

Ironicamente spietata, la dichiarazione di Perlman non lascia spazio a possibilità. Anche se Del Toro sembrerebbe interessato a realizzare il film, ma purtroppo è a lavoro su altri progetti. Chissà se vedremo ancora sul grande schermo il possente Rosso, nel frattempo continuiamo a comprare i fumetti.

 

Altri articoli in Cinema

Star Wars – Gli ultimi Jedi: il commento di Rian Johnson per rassicurare i fan

Annamaria Rizzo17 novembre 2017
Flashpoint

Flashpoint – Ezra Miller parla dell’impatto del film sull’universo DC

Luca Paura17 novembre 2017

Il sequel di Animali Fantastici ha un titolo e una prima immagine ufficiale

Matteo Ivaldi16 novembre 2017

Auguri per la tua morte, la Recensione – NO SPOILER

Angelo Tartarella16 novembre 2017

Marvel Studios: Kevin Feige parla dei prossimi film

Alessio Lonigro15 novembre 2017

Mark Hamill stupisce i suoi fan con una visita inaspettata a Disneyland!

Giorgio Paolo Campi15 novembre 2017