Harry Potter – JK Rowling collabora ad un antologia per la DC Comics

Editoriali
Roberta Galluzzo
Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Dopo la saga di Harry Potter, e il primo film di Animali Fantastici, JK Rowling torna a far parlare di sè, ma questa volta la scrittrice si dedica ad un’altra parte fondamentale dell’arte contemporanea: il fumetto.

Love is love è un’antologia fumettistica di 144 pagine prodotta da IDW Publishing, ed è stato creato come tributo e come raccolta fondi di beneficenza per le vittime dell’attacco alla discoteca Pulse a Orlando, in Florida.

Tra i collaboratori della antologia figura anche la penna dell’autrice del maghetto più famoso del mondo. Su richiesta dei fan dell’artista DC Comics e co-editore Jim Lee, autore per il personaggio di Batman, è stato permesso che Love is Love includesse una rappresentazione di Albus Silente dal libro Harry Potter e il calice di fuoco.

Il disegno di Lee di Silente, sotto il tutoraggio della Rowling, include anche gli studenti di Harry Potter, Hermione Granger e Ron Weasley e si accompagna alla rinomata omosessualità del personaggio, confermata dall’autrice extra-libro.

rowling

La citazione di Lee recita:

Le differenze di abitudine e di linguaggio sono nulla se i nostri obiettivi sono identici e il nostro cuore è aperto.” 

L’industria del fumetto si riunisce così in onore dei caduti a Orlando. Il fumetto è pubblicato dagli editori DC e IDW; la tipologia delle storie è essenzialmente oversize e contiene materiale importante, sentito molto da alcuni dei più grandi talenti nei fumetti, in lutto per le vittime e sostenendo i sopravvissuti.

Oltre alla Rowling il progetto dispone anche di altri importanti contributi tra cui spiccano i nomi di : Damon Lindelof, Morgan Spurlock, Matt Bomer, Marc Andreyko, Phil Jimenez, Brandon Peterson, Elsa Charretier, Jesus Saiz, Leinil Yu, Matt Wagner, Mike Carey, Patton Oswalt, Paul Jenkins, Steve Sadowski e Olivier Coipel.

rowling

Il fumetto celebra la comunità LGBTQ, ed esamina fortemente il tema dell’amore nel mondo di oggi. Tutto il materiale è stato gentilmente donato da scrittori, artisti, e redattori importanti con l’intento di donare tutti i proventi alle vittime, ai sopravvissuti e alle loro famiglie.

Love is love sarà disponibile dal 28 Dicembre 2016, e se volete essere parte di questo piccolo atto di generosità andate a comprarlo in fumetteria.

Altri articoli in Editoriali

L’importanza della settima arte – Cosa significa fare cinema nel 2016?

Imma Marzovilli31 dicembre 2016

Fumetti 2016 – Cosa ci ha lasciato quest’anno?

Angelo Tartarella30 dicembre 2016

E come Disney – 50 anni senza Walt

Angelo Tartarella15 dicembre 2016