Hacker minacciano Pokemon GO

News
Emanuele Greco
Nato a Palermo non troppo tempo fa, si approccia al mondo del gaming alla tenera età di 6 anni con una PSP, espandendo a dismisura la sua passione negli anni successivi. Ama tutti gli FPS e Free Roaming di ogni genere, tranne giochi sportivi e giochi simulativi. Crescendo sviluppa anche una passione per la tecnologia, riuscendo a soli 8 anni l’impresa di Jailbreak del suo iPhone 3GS. Da allora [..]

Nato a Palermo non troppo tempo fa, si approccia al mondo del gaming alla tenera età di 6 anni con una PSP, espandendo a dismisura la sua passione negli anni successivi. Ama tutti gli FPS e Free Roaming di ogni genere, tranne giochi sportivi e giochi simulativi. Crescendo sviluppa anche una passione per la tecnologia, riuscendo a soli 8 anni l’impresa di Jailbreak del suo iPhone 3GS. Da allora [..]

Dopo il recente attacco hacker ai server di Pokemon GO da parte del team PoddleCorp, considerato dallo stesso come un “test” rispetto ad attacchi futuri, il team torna a far parlare di se.

Esso ha affermato che il primo agosto effettueranno un’altro attacco ai server di Pokemon dicendo:“Colpiremo i server poichè il gioco è popolare e nessuno potrà fermarci”. Questa motivazione è assolutamente futile e senza senso, probabilmente usata per provare a giustificare le loro azioni. Il capo del team afferma che “semplicemente ci piace creare il caos.”. Il loro obbiettivo è di mandare offline i server con un attacco DDoS (Distributed Denial of Service) che invia una quantità ingente di richieste pesanti bloccando le risposte. Per fare ciò viene utilizzata una botnet, composta da circa 600.000 zombie (i computer infetti) secondo il leader di PoddleCorp, che viene comandata a distanza dal botmaster, ovvero il team di hacker.

Niantic dal canto suo non ha risposto al team ne agli utenti, non sappiamo quindi quanto sarà efficiente l’attacco.

Altri articoli in News

Super Mario Odyssey si aggiorna introducendo la Caccia al Palloncino

Francesco Damiani22 febbraio 2018

Assassin’s Creed Origins: nel Discovery Tour è censurato il nudo artistico

Antonio Salvatore Bosco22 febbraio 2018

Pokémon su Switch: le immagini trapelate sugli starter sono false

Antonio Salvatore Bosco21 febbraio 2018

[RUMOR] Pokémon su Switch: ecco i possibili Starter di ottava generazione

Antonio Salvatore Bosco21 febbraio 2018

Dragon Ball FighterZ: ecco le prime immagini ufficiali per Broly e Bardak

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Bornout Paradise è pronto a tornare su console next gen

Francesco Damiani21 febbraio 2018