Guardiani della Galassia: annunciato il team creativo del rilancio post-Civil War II

Anteprime
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Mentre in Italia è ancora in pubblicazione l’evento Civil War II, negli USA la Marvel Comics già ha dato inizio ad un nuovo rilancio chiamato All-New All-Different Marvel Now! Per i Guardiani della Galassia questo nuovo rilancio è stato una falsa partenza, in quanto il loro rilancio è stato rimandato dall’ultimo ciclo scritto da Brian Michael Bendis e disegnato da Valerio Schiti, intitolato Grounded (Atterrati, in italino). Era già però più che noto che i Guardiani sarebbero tornati nello spazio, ma con un team creativo tutto nuovo.

Su Internet questo fatto ha dato il via al solito toto-autore e toto-disegnatore, ma oggi la Marvel ha annunciato che la nuova testata dei Guardiani sarà affidata allo scrittore Gerry Duggan, al disegnatore Aaron Kuder e alla colorista Ive Svorcin. Questo nuovo team creativo dbutterà a Maggio 2017 con All-New Guardians of the Galaxy #1.

gargal2017001-cov-color-224053

Quando la nostra storia comincia, Groot è piccolo e non sembra stare crescendo,” ha detto Duggan a Comic Book. “Non sappiamo bene perchè. I Guardiani non sanno perchè. I lettori non dovranno aspettare molto a lungo per scoprire che sarà un problema andando avanti, in modo divertente, spero. Drax ha smesso di distruggere. Gli è successo qualcosa che gli ha fatto mettere giù la spada. Drax è ancora Drax. Lui vuole distruggere, si sta solo trattenendo per ora. E’ un cambio divertente per lui  dato che lui è in conflitto con il pacifismo come un alcolista potrebbe essere in conflitto in un bar. Tutti i pezzi si sono incastrati insieme in un modo che diciamo possono lasciare in un grande, classico modo fico e allo stesso modo preparare i nuovi ragazzi e dar loro una spinta molto forte, ” ha dichiarato invece Bendis parlando della sua decisione di lasciare il team, in un intervista lo scorso Dicembre. “Perchè consco il nuovo scrittore molto bene, ho avuto la possibilità di dire, ‘Cosa vuoi? Di cosa hai bisogno da me? Di cosa non hai bisogno da me? Chi sta rimenendo? Chi sta andandosene?’ Sto facendo uno sforzo coordinato per lasciare in grande e per l’affermazione del libro a cui ho lavorato per tutti questi anni per avere il suo momento finale e, allo stesso tempo, l’installazione di una nuova persona.

3655688-gotg

All-New Guardians of the Galaxy #1 arriverà a Maggio 2017 e vedrà il debutto del team formato da Gerry Duggan, Aaron Kuder e Ive Svorcina, and will ship twice-monthly.

Altri articoli in Anteprime

Replica: vol 1 – Transfer, la Recensione – NO SPOILER

Angelo Tartarella18 ottobre 2017

Manifest Destiny Vol. 5, la Recensione – No Spoiler

Angelo Tartarella17 ottobre 2017

Punisher: The Platoon, le origini del punitore in Vietnam

Simone La Ganga13 ottobre 2017

Moon Knight: Entra in Marvel Legacy con la sua serie esclusiva

Simone La Ganga12 ottobre 2017

Freccia Nera torna con la serie a lui dedicata in Marvel, ResurrXion

Simone La Ganga11 ottobre 2017

Prometheus Omega: Fire and Stone, la Recensione – NO SPOILER

Angelo Tartarella9 ottobre 2017