GTA VI: il rumor riguardante il titolo e il curriculum di Tim Neff sono un fake

News
Antonio Salvatore Bosco
Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Appassionato del mondo nerd dalla tenera età di 3 anni quando giocavo a Sonic con il sega master system di mio padre. Amante della scienza e della lettura. Marvel e Disney mi accompagnano ogni giorno da sempre. Pronto a scoprire cose nuove e a farle conoscere agli altri.

Nella giornata di ieri si è diffuso un rumor che voleva che il sesto capitolo della saga di Grand Theft Auto, GTA VI, fosse già in sviluppo presso gli studi di Rockstar Games. Il tutto è nato dal ritrovamento in rete del presunto curriculum dell’attore Tim Neff, che vedeva come voce il suo coinvolgimento nelle sessioni di motion capture per Red Dead Redemption 2 e anche per GTA VI.

La smentita arriva oggi da parte di PCGamesN: uno dei redattori della testata ha infatti dei contatti con Tim Neff e quest’ultimo ha detto che ha lavorato in precedenza con Rockstar Games per GTA V ma poi null’altro e che il curriculum trapelato non è il suo. Tim quindi non è al lavoro né sul sesto capitolo di GTA, né su Red Dead Redemption 2.

 

L’attore Tim Neff

Le parole dell’attore sono state le seguenti: “Quella non è la mia pagina, il mio account o il mio curriculum. Non conosco nemmeno quel sito. Ho lavorato a GTA V parecchio tempo fa e non ho fatto nulla legato al gioco da allora, mi dispiace per il malinteso che si è creato. A quanto pare, qualcuno mi sta trollando alla grande”.

Questo ovviamente non vuol dire che al momento GTA VI possa essere in sviluppo presso Rockstar Games ma i rumor di ieri sono stati ufficialmente smentiti. Speriamo comunque che Rockstar non si dimentichi della serie di Grand Theft Auto ma nel frattempo lasciamo il team lavorare per offrirci un grande titolo con Red Dead Redemption 2.

 

Altri articoli in News

[RUMOR] Pokémon su Switch: ecco i possibili Starter di ottava generazione

Antonio Salvatore Bosco21 febbraio 2018

Dragon Ball FighterZ: ecco le prime immagini ufficiali per Broly e Bardak

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Bornout Paradise è pronto a tornare su console next gen

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Death Stranding: Kojima sta pianificando qualcosa per l’E3 2018

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Diablo III arriverà su Nintendo Switch nei primi mesi del 2019?

Francesco Damiani20 febbraio 2018

Playstation Plus: la lineup dei giochi di Marzo “sarà la migliore” sin dalla nascita del servizio

Antonio Salvatore Bosco20 febbraio 2018