Anteprime
Roberta Galluzzo
Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

La première della terza stagione di Gotham è andata in onda il 16 gennaio in America. L’episodio, intitolato Ghosts, ha avuto come tema centrale alcuni ritorni inaspettati a Gotham City tra cui: la madre di Selina Kyle e il probabile futuro Joker, che sembra sul punto di “tornare in vita”.

gotham

La serie tv di Bruno Heller continuerà il 23 gennaio con l’ episodio 3×13, nel frattempo vi forniamo alcune anticipazioni sulla trama. Il promo ufficiale è visibile in cima all’articolo.

I nuovi episodi della terza stagione porteranno senz’altro molte novità. Infatti con il ritorno di Jerome Valeska, interpretato da Cameron Monaghan, ormai la città non è più al sicuro. Con il suo carisma, infatti, Jerome ha raccolto, dopo la sua morte, numerosissimi seguaci attorno a sè, alcuni tra questi hanno il proposito di riportarlo in vita con la tecnologia utilizzata da Strange all’Arkham Asylum nella seconda stagione.

La tredicesima puntata della serie tv andrà in onda lunedì 23 gennaio su FOX, con l’episodio intitolato Smile Like You Mean It. Le anticipazioni e gli spoiler rivelano che il ritorno a Gotham City di Jerome causerà gravi problemi a Jim Gordon (Benjamin McKenzie) e influirà decisamente anche sul personaggio del giovane Bruce Wayne (David Mazouz), il futuro Batman di cui il Joker costituisce da sempre la nemesi.

Gotham-3x10-

 

Il personaggio di Dwight (David Dastmalchian), introdotto nell’ultimo episodio,  è ora in fuga da Gordon e Bullock, ma continuerà ad incitare le masse a seguire le follie pronunciate da Jerome prima  di morire. Dastmalchian era già presente nel film Batman – The Dark Knight, diretto da Christopher Nolan, e anche in quel caso interpretò un seguace del Joker, allora interpretato da Heath Ledger.

Intanto a Wayne Manor, le reali intenzioni di Maria Kyle, madre di Selina (Camren Bicondova) verrano alla luce, mettendo in difficoltà il rapporto tra la figlia e Bruce.

 

Inoltre, gli spoiler anticipano anche che in questo prossimo appuntamento il gioco di potere ormai aperto tra il Pinguino (Robin Lord Taylor) e Nygma (Cory Michael Smith) si intensificherà e i piani di Barbara Kean per prendere il controllo di Gotham verranno fuori.
Il produttore esecutivo John Stephens ha rilasciato alcune dichiarazioni su cosa possiamo aspettarci dal personaggio di Jerome, una volta tornato in vita. Stephens ha dichiarato che Jerome sarà presente per un arco di 3 episodi e che la sua presenza influirà anche su Bruce: “Lui verrà coinvolto nella storia di Jerome e lo vedremo compiere un passo importante”.

gotham-jeromo-no-heroes-spot

Stephens, inoltre, ha svelato che Jerome è sempre lo stesso, ma il suo carattere è di gran lunga più alterato e folle di quanto ricordassimo.

Quali altre sorprese  ci regalerà la terza stagione di Gotham?  Per scoprirlo non ci resta che aspettare il prossimo episodio.

Altri articoli in Anteprime

Marvel’s The Defenders, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi9 agosto 2017

Doctor Who – Il trailer dello Speciale di Natale e la standing ovation del pubblico a Peter Capaldi

Rachele Innocenti24 luglio 2017

Doctor Who Speciale di Natale: Il ritorno del Primo Dottore e l’addio del Dodicesimo

Rachele Innocenti3 luglio 2017
the flash

The Flash – Rivelata l’identità di Savitar e news sul prossimo episodio

Roberta Galluzzo3 maggio 2017

Master of None: prime impressioni sulla seconda stagione Netflix

Alessandro d'Amito3 maggio 2017

Sense8: uno sguardo in anteprima sulla seconda stagione – NO SPOILER

Gloria Graziani2 maggio 2017