Gigantic: la Disney stacca la spina al progetto del film d’animazione a tema ‘Jack ed il fagiolo magico’

Cinema
Angelo Tartarella
Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

Nato nel 1995 in Puglia, Angelo è, sin da bambino, un lettore vorace e cresce per questo appassionandosi alle storie. Crescendo, s'interessa a quelle raccontate nei film e nelle serie TV, scopre e si appassiona a quelle raccontate nei videogiochi e nei fumetti. Iniziato ai fumetti da Don Rosa ad Alan Moore, Angelo si è presto appassionato a questo mondo, nonostante lui sia principalmente un fedelissimo Disney e Marvel.

La Disney ha staccato la spina al progetto Gigantic.

Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, la versione Disney aggionrnata di Jack e il fagiolo magico è stato rimosso dai piani della Disney a causa di “ostacoli creativi”.

Il progetto fu inizialmente annunciato durante il Disney D23 fan convention. Gigantic avrebbe visto Jack incontrare una gigantessa.

Riguardo la scelta di accantonare il progetto, il Presidente della Walt Disney e della Pixar Animation Studios Ed Catmull ha detto, “E’ impossibile sapere, quando cominciamo un progetto come si rivelerà il processo creativo, e qualche volta, non importa quanto amiamo un’idea o quanto cuore ci vada, scopriamo che proprio non sta funzionando.

Con Gigantic non più in sviluppo attivo, lo studio andrà avanti con un altro progetto per riempire lo slot del 2020 adesso rimasto vuoto.

I dettagli di questo nuovo progetto sono pochi e non definiti per il momento; comunque, secondo Catmull,  è stato in sviluppo per qualche tempo e possiamo aspettarci novità “presto”.

Gigantic sarebbe stato diretto da Meg LeFauve (Inside Out) e Nathan Greno (Tangled) e avrebbe contenuto canzoni scritte dagli autori di quelle di Frozen, Robert Lopez e Kirsten Anderson-Lopez.

LeFauve, ovviamente, era parte dell’iniziale gruppo di scrittori per il progetto dei Marvel Studios, Captain Marvel; comunque ha dovuto lasciare quel progetto per dedicarsi a Gigantic.

La Marvel, dal canto suo, ha più tardi aggiunto al team creativo la sceneggiatrice di Tomb Raider, Geneva Robertson-Dworet, per lavorare sullo script di Captain Marvel al posto di LeFauve e Nicole Perlman (Guardiani della Galassia).

Il prossimo film animato Disney sarà Ralph Breaks the Internet: Wreck-It Ralph 2, che è previsto per l’uscita nei cinema americani per il 21 Novembre 2018.

Altri articoli in Cinema

MCU: Kevin Feige ha già qualche idea su una futura scena in un film degli X-Men

Francesco Damiani22 gennaio 2018

The Open House, la Recensione, NO SPOILER

Annamaria Rizzo22 gennaio 2018

La Spada nella Roccia: il live-action del classico Disney potrebbe aver trovato un regista

Federica Vacca22 gennaio 2018

Screen Actors Guild Awards, ecco i vincitori dei premi del 2017

Silvestro Iavarone22 gennaio 2018

Wonder Woman 2 sarà il primo film ad adottare politiche contro le molestie sessuali

Dario Penza22 gennaio 2018

Avengers 4: le nuove foto dal set confermano la presenza di Nick Fury e di Maria Hill

Alessio Lonigro22 gennaio 2018