Anteprime
Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino e Matera. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Classe 1988, da sempre appassionata di cinema e fumetti, vive a Padova dove è ritornata dopo un lungo periodo trascorso tra Roma, Dublino e Matera. Assidua frequentatrice di mercatini dell'usato e fiere del fumetto, il collezionismo è il suo hobby preferito, insieme all'amore per la scrittura. Insegna italiano e storia e geografia alle superiori e alle medie, e spesso in classe parla volentieri di Dylan Dog, piuttosto che di Gabriele D'annunzio. Un suo maestro, un tempo, la rimproverò dicendole "Fare, o non fare! Non c'è provare!", e questo è diventato, ormai, il suo motto.

Pochi minuti fa è stato presentato a Tokyo il tanto discusso film Ghost in The Shell, ed è stato anche diffuso il primo trailer ufficiale (che trovate in alto all’articolo). Molte le indiscrezioni che sono trapelate nel gala di presentazione. Da un’intervista al regista, al giornalista che chiedeva se Shirow fosse stato coinvolto nel progetto, il regista Sanders ha risposto: “Shirow ha fatto il manga come Oshii e gli altri registi hanno fatto gli anime. Ero molto emozionato di conoscere Oshii che è venuto un pomeriggio sul set. Ma comunque non è coinvolto”.

425811140_12509788775176845153

Basato sull’opera di fantascienza acclamata in tutto il mondo, Ghost in the Shell racconta la storia di Major, un agente speciale, un ibrido tra cyborg e umano unico nel suo genere, che guida la task force speciale Section 9. Incaricata di fermare i più pericolosi criminali ed estremisti, la Section 9 dovrà confrontarsi con un nemico il cui obiettivo singolare è quello di annientare i progressi nel campo della cyber technology della Hanka Robotic.

Ricordiamo che Ghost in the Shell è diretto da Rupert Sanders (Biancaneve e il Cacciatore) ed è ispirato al manga di Masamune Shirow. L’attrice protagonista del film è Scarlett Johansson che interpreterà Motoso Kusanagi.

Non dimenticate che il film sarà distribuito in Italia a partire dal 30 Marzo 2017.

Altri articoli in Anteprime

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, la Recensione – NO SPOILER

Alessandro Niro14 dicembre 2017

The Crown 2°stagione: la Recensione – NO SPOILER

Annamaria Rizzo1 dicembre 2017

Fantafestival – Anteprima dell’horror italiano The Wicked Gift

Giorgio Paolo Campi24 novembre 2017

Justice League, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi15 novembre 2017

Thor: Ragnarok, la Recensione – NO SPOILER

Andrea Prosperi20 ottobre 2017

Cars 3, la Recensione – NO SPOILER

Gloria Graziani13 settembre 2017