Gears of War 4: The Coalition parla del ruolo di Microsoft

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Negli scorsi mesi alcune voci avevano ipotizzato un coinvolgimento di Microsoft nella produzione di Gears of War 4. Secondo i suddetti rumor, i boss di Redmond avrebbero influenzato le priorità dello studio di The Coalition, spingendolo a puntare tutto sullo sviluppo del nuovo Gears of War e ad inserire, in quest’ultimo, delle microtransazioni.

Il team di sviluppatori era infatti al lavoro anche su un altro titolo misterioso, che sarebbe passato “in secondo piano” rispetto al quarto capitolo della saga GoW.

A tornare sull’argomento sono stati, in un’intervista con Eurogamer.net, Rod Fergusson e Ryan Cleven:

“Microsoft non ha assolutamente interferito nello sviluppo di Gears of War 4, in questi giochi i cicli di sviluppo sono molto lunghi e ci siamo rivolti verso le microtransazioni già dalle prime fasi del progetto”.

I due dello studio di The Coalition, dunque, smentiscono categoricamente ogni coinvolgimento da parte di Microsoft.

Altri articoli in News

Pokemon Go: al via l’evento Equinozio

Marco Pasqualini23 settembre 2017

Code Vein ci da un assaggio della sua trama con il nuovo Story Trailer

Alessandro d'Amito23 settembre 2017
Biomutant

Biomutant – guarda ben 20 minuti di gameplay del gioco THQ Nordic

Alessandro d'Amito23 settembre 2017

Paradox – Su Steam un intero weekend all’insegna del Grand Strategy

Alessandro Guida23 settembre 2017

Nintendo Classic SNES Mini disponibile per il preordine su Amazon

Alessandro d'Amito23 settembre 2017

Yakuza Kiwami 2: vediamo un gameplay dal Tokyo Game Show

Antonio Salvatore Bosco23 settembre 2017