Gaming 4K – Richiesti molti Gigabyte per i giochi

News
Emanuele Greco
Nato a Palermo non troppo tempo fa, si approccia al mondo del gaming alla tenera età di 6 anni con una PSP, espandendo a dismisura la sua passione negli anni successivi. Ama tutti gli FPS e Free Roaming di ogni genere, tranne giochi sportivi e giochi simulativi. Crescendo sviluppa anche una passione per la tecnologia, riuscendo a soli 8 anni l’impresa di Jailbreak del suo iPhone 3GS. Da allora [..]

Nato a Palermo non troppo tempo fa, si approccia al mondo del gaming alla tenera età di 6 anni con una PSP, espandendo a dismisura la sua passione negli anni successivi. Ama tutti gli FPS e Free Roaming di ogni genere, tranne giochi sportivi e giochi simulativi. Crescendo sviluppa anche una passione per la tecnologia, riuscendo a soli 8 anni l’impresa di Jailbreak del suo iPhone 3GS. Da allora [..]

Il futuro ci prospetta tanti giochi con grafica in 4K per le console e per PC, dove alcuni titoli sono già presenti. Su quest’ultima piattaforma inoltre, possono essere scaricati pacchetti di texture per aumentare ancora di più la grafica, cosa che nelle impostazioni è possibile fare soltanto fino ad un certo punto.

Passando al lato console, è emerso (come ipotizzato da molti) che su console future come Xbox Scorpio e PS4 NEO i giochi in 4K potrebbero non esserlo completamente o addirittura compressi nella copia fisica per non occupare troppo spazio. Infatti un titolo 4K occupa molto spazio e centinaia di gigabyte, consumando in fretta quello che è l’hard disk di una console. Anche se si possono aggiungere hard disk esterni, il problema è che ogni hard disk da 1 Terabyte ha un costo medio di 60€, quindi equivalente al prezzo medio di un gioco. Ciò significa che anziché comprare 12 giochi in un anno (ipotizzando che 6 di essi occupino 1 Terabyte e che la console abbia un hard disk interno di tale dimensione) ne potremo comprare solo 11 o 10 se acquisteremo giochi graficamente pesanti e ampi come potrebbero essere un Grand Theft Auto o un Assassin’s Creed.

Il problema sarebbe quindi non da poco a livello economico, considerando i numerosi aggiornamenti fatti ai giochi di oggi che vanno dai 2 ai 10 Gigabyte cad. La maggior parte dell’utenza ha sottovalutato questo problema ma molti altri hanno da subito visto con attenzione al portafoglio e hanno fatto bene!

Oltre a ciò bisognerebbe anche possedere un monitor o una TV con supporto al 4K, cosa non per tutti visto il costo elevato di quest’ultime.

Altri articoli in News

Hey! Pikmin, presentato il trailer ufficiale in italiano

Miriam Crucinio25 luglio 2017

Uncharted The Lost Legacy: rilasciato un nuovo video gameplay

Miriam Crucinio25 luglio 2017
Hearthstone Fumetti Cavalieri del Trono di Ghiaccio

Online i primi fumetti su Hearthstone per promuovere il lancio di Cavalieri del Trono di Ghiaccio

Alessandro d'Amito25 luglio 2017
THQ Nordic

THQ Nordic annuncia la sua line up per la Gamescom 2017

Alessandro d'Amito25 luglio 2017

Nioh – Annunciato in Live Stream il terzo DLC

Alessandro Guida25 luglio 2017

Gta Online ha cambiato Rockstar Games

Gerardo Americo25 luglio 2017