Furi – The Game Bakers non realizzerà un seguito del suo videogioco

News
Alessandro d'Amito
Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.
@Siberian89

Siberian89 o, per gli amici Sib. Geek blogger, amante di film, giochi, serie tv, fumetti, romanzi, Magic the Gathering, Hearthstone. Fanatico Caotico.

Emeric Thoa, fondatore e direttore creativo di The Game Bakers, ha dichiarato a DualShockers che Furi non avrà un seguito nonostante il suo buon successo di vendite.

Con oltre tre milioni di download e con l’apprezzamento da parte della stampa di settore, ci sarebbero tutti i presupposti per un sequel del fortunato action cel shaded, ma lo studio rimarrà fedele alla propria idea iniziale.

Furi è stato concepito come un gioco a se stante e rimarrà tale. La storia, l’universo, tutto è stato realizzato per essere standalone e non avrà un sequel, dobbiamo essere forti e restare fedeli al piano. Come sviluppatore, dobbiamo continuare nel tentativo di sorprendere le persone.”

Furi è attualmente disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC, tramite Steam e GOG.com, ad un prezzo di circa 20€, prezzo più che interessante per un gioco tanto apprezzato. Thoa ha anche aggiunto che lo studio è al lavoro su un nuovo titolo e che l’annuncio arriverà probabilmente durante il prossimo anno.

Fonte

Altri articoli in News

La FoxtNext acquista la Cold Iron Studios per un titolo dedicato ad Alien

Francesco Damiani18 gennaio 2018

Nintendo Labo: la nuova esperienza interattiva per la Switch

Francesco Damiani18 gennaio 2018

Gamestop: Annunciata la Stone Mason Edition di God Of War

Francesco Damiani17 gennaio 2018

Evento Nintendo speciale previsto per le 23:00 di questa sera

Francesco Damiani17 gennaio 2018

Scribblenauts, Warner Bros annuncia il ritorno della serie per il 2018

Chiara Parisi17 gennaio 2018

PS4 PRO: La Limited Edition di Monster Hunter World arriverà in Europa

Francesco Damiani16 gennaio 2018