Fox prepara uno spin-off su X-23 mentre Hugh Jackman parla di Wolverine

Cinema
Roberta Galluzzo
Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Sì è laureata in filosofia all'università di Salerno. Artista marziale di Wushu Kung Fu da 5 anni. Cinema, fumetti e videogiochi sono da sempre una sua passione irrinunciabile.

Mentre la Fox sta già puntando alle statuette d’oro per l’ultimo film dell’universo degli X-MenLogan – The Wolverine, dietro le quinte si parla già del futuro del personaggio di Laura Kinney ovvero  X-23.
In un nuovo articolo del web magazine The Hollywood Reporter, il regista James Mangold conferma che è già in fase di scrittura uno spin-off totalmente dedicato al personaggio interpretato dalla giovane e talentuosa Dafne Keen:

Stiamo lavorando ad una sceneggiatura su un film dedicato a Laura. Il successo di Wonder Woman ha fatto capire agli studios hollywoodiani che non bisogna aver paura di avere una pellicola con una protagonista donna. Ed ora noi ne abbiamo una. E’ incredibile, cosa faremo con lei? Per ora siamo a questo punto con lo script, stiamo sognando“.

Anche Hugh Jackman, interprete di LoganWolverine si è pronunciato in proposito, e ha già confermato che non produrrà il film:

Non sarò un produttore ma sapete cosa? Sarò lì all’anteprima del giovedì a guardare il film. Dafne è fenomenale” ha dichiarato l’attore hollywoodiano.

fox
Per quanto riguarda il suo personaggio, Jackman aveva già annunciato che non sarebbe tornato ad interpretarlo, ma ha anche affermato spera in un recasting futuro: “Io conosco qualcuno che potrebbe interpretarlo. Spero lo scelgano“.

Non sappiamo esattamente a chi si riferisca, ma quel che è chiaro, anche dalle parole del produttore Hutch Parker è che, dopo alcuni flop come Fantastic Four, e il mancato capitolo terzo di Amazing Spiderman, mai come ora la Fox sta sfruttando il brand dei supereroi dei fumetti Marvel al cinema (in particolare le storie dei mutanti).

Ci sono tanti personaggi da adattare e potenzialmente da esplorare. Non tutti avranno lo stesso tono di Logan, ovviamente“, afferma Parker nella medesima intervista.

Non sappiamo quali altri progetti sono in arrivo alla Fox, ma ci auguriamo un risultato che faccia onore alle gesta degli X-Men sul grande schermo!

Altri articoli in Cinema

Justice League: poster inquietante nei cinema cinesi

Annamaria Rizzo21 novembre 2017

Star Wars: Gli ultimi Jedi – Nuovi dettagli sulle “volpi di cristallo”

Giorgio Paolo Campi21 novembre 2017
Molestie a Hollywood, Kevin Spacey

Molestie a Hollywood: Kevin Spacey è entrato in rehab ma altri big sono sotto accusa

Nicoletta Salvi21 novembre 2017

Marvel vs. DC: parla il co-sceneggiatore di Doctor Strange

Alessio Lonigro21 novembre 2017

Coco: il nuovo film d’animazione firmato Disney Pixar

Annamaria Rizzo20 novembre 2017

Solo: A Star Wars Story, gli ex-registi parlano del loro licenziamento

Luca Paura20 novembre 2017