For Honor avrà anche una campagna single player soddisfacente

News
Maria Elena Sirio
Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Sono Maria Elena, una ragazza di diciannove anni, con la passione per il disegno, i videogiochi e il cui primo amore è stato Ash Ketchum. Questa mia passione si è evoluta, crescendo con me e modificandosi, [..]

Fino ad ora For Honor, titolo Ubisoft incentrato sui combattimenti tra diverse categorie di guerrieri, ha mostrato il meglio di sé nel comparto multigiocatore. Gli spontanei dubbi riguardo la presenza di una valida campagna single player sono stati colmati quest’oggi da Jason VandenBerghe, direttore creativo del titolo.

Stando alle sue parole infatti, For Honor è destinato ad avere anche una campagna per giocatore singolo, che sarà cinematografica e soddisfacente. Egli ha inoltre affermato:

“La campagna avrà una storia completa, un’avventura cinematografica nella quale il giocatore vestirà i panni di cavalieri, prima del Warden poi del Raider e poi dell’Orochi.

Abbiamo costruito la campagna così che chi acquista il gioco solo per questo possa esserne soddisfatto, anche senza andare mai online o giocare in multigiocatore”.

Per averne la conferma bisognerà attendere il 14 febbraio, quando For Honor approderà su Xbox One, Playstation 4 e PC.

Altri articoli in News

[RUMOR] Pokémon su Switch: ecco i possibili Starter di ottava generazione

Antonio Salvatore Bosco21 febbraio 2018

Dragon Ball FighterZ: ecco le prime immagini ufficiali per Broly e Bardak

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Bornout Paradise è pronto a tornare su console next gen

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Death Stranding: Kojima sta pianificando qualcosa per l’E3 2018

Francesco Damiani21 febbraio 2018

Diablo III arriverà su Nintendo Switch nei primi mesi del 2019?

Francesco Damiani20 febbraio 2018

Playstation Plus: la lineup dei giochi di Marzo “sarà la migliore” sin dalla nascita del servizio

Antonio Salvatore Bosco20 febbraio 2018